CALCIOMERCATO/ Juventus, per Caceres si chiude settimana prossima?

- La Redazione

Rimandata di qualche giorno la trattativa fra la Juventus e il Siviglia per Caceres, calciatore tuttofare della nazionale uruguagia. In stand-by anche David Pizarro

martin_caceres_uruguay_R400
Martin Caceres (Foto: Infophoto)

CALCIOMERCATO – Quella che doveva essere quasi una formalità sta divenendo ogni giorno che passa un vero e proprio intrigo. Stiamo parlando naturalmente dello sbarco, o meglio, del ritorno di Martin Caceres alla Juventus. Il giocatore della nazionale uruguagia è uscito più volte allo scoperto esprimendo il proprio intento, ovvero, quello di rivestire la casacca della Signora. L’accordo fra Beppe Marotta e il celeste c’è già ma resta da trovare l’intesa con il Siviglia, club che detiene il cartellino del polivalente calciatore. La Juventus ha messo sul piatto 8 milioni di euro suddivisi fra due come oneri per il prestito e altri 6 al momento del riscatto, legato quest’ultimo alla qualificazione in Champions League. Peccato però che in Spagna, gli andalusi, non ne vogliano sapere di abbassare le proprie richieste di 11 milioni di euro. Il Siviglia potrebbe ottenere un’enorme plusvalenza accogliendo l’offerta della Juventus, visto che Caceres è stato pagato 4,5 milioni di euro al Barcellona, ma intende rimanere fermo sulle proprie posizioni conscio che prima o poi si troverà l’intesa sulle cifre richieste. Le varie parti in gioco stanno mantenendo i contatti ma la sensazione è che il tutto possa chiudersi solamente la prossima settimana dopo la sfida fra la Juventus e il Cagliari in programma in questo weekend. Intanto la dirigenza di corso Galileo Ferraris continuerà a sondare altre piste. Sempre nel mirino il centrocampista di origini cilene in forza alla Roma, David Pizarro, anch’esso già con la mente al bianconero. L’intesa con il giocatore c’è da tempo e la Juventus attende di chiudere l’operazione anche con la società. Si dovrebbe tenere a breve un incontro con Beppe Bozzo, l’agente di Quagliarella, Pizarro nonché dello stesso Caceres, dopo il quale lo sbarco del centrocampista ex Inter e Udinese potrebbe divenire ufficiale. In realtà la Juventus attende buone nuove da Siviglia. Nel caso in cui l’operazione con gli andalusi naufragasse definitivamente a quel punto la Vecchia Signora potrebbe chiudere con il Porto per Fredy Guarin, altro grande obiettivo di Marotta e dell’allenatore Antonio Conte. Il nazionale colombiano è naturalmente extracomunitario quindi il suo arrivo dipende da quello del terzino uruguagio.

La trattativa con i Dragoes si farà comunque: o subito a gennaio o tutt’al più rimandata in estate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori