CALCIOMERCATO/ Juventus, Palombo si allontana, vicino il trasferimento alla Fiorentina

- La Redazione

La Fiorentina è a un passo da Angelo Palombo, centrocampista e capitano della Sampdoria. Il giocatore è anche nel mirino della Juventus, ma i viola avrebbero anticipato tutti.

Palombo
Palombo, capitano Sampdoria (Foto Infophoto)

Nel calcio moderno in cui regnano sovrani soldi e interessi personali rimarrà sicuramente scolpita nella mente di tutti la scena di Angelo Palombo in lacrime sotto la curva della Sampdoria durante la fine del match contro il Palermo che sanciva la retrocessione matemaica del club ligure in Serie B. Un colpo durissimo per i tifosi blucerchiati e soprattutto per Palombo, capitano della formazione ligure che dal 2002 veste la maglia della Sampdoria. Palombo ha chiesto scusa ai tifosi per una retrocessione inaspettata visto che a inizio stagione il club ligure disputava i preliminari di Champions League persi contro il Werder Brema. Palombo ha voluto restare a Genova nonostante le tante offerte che gli sono arrivate da più parti. Un gesto che è piaciuto molto ai tifosi della Sampdoria e anche agli avversari. Il giocatore ha dimostrato di non essere solo un grande campione ma anche un uomo di valore. Oggi le cose sono molto diverse, la Sampdoria, partita con ambizioni importanti, si trova lontana dalle zone alte della classifica e la contestazione dei tifosi ha scosso la società. Il club ha deciso di rivoluzionare la squadra, per questo nessuno è incedibile. Neanche Palombo. Sul giocatore ci sono tanti club interessati, tra cui Juventus, Inter, Palermo. Ma dopo aver rifiutato l’offerta dei rosanero, Palombo sembra a un passo dalla Fiorentina. Secondo l’emittente ligure Primocanalesport, la Fiorentina avrebbe trovato l’accordo con il club blucerchiato che verserebbe nelle casse dei liguri 4 milioni di euro più il cartellino di Munari, centrocampista che piace al tecnico Iachini. Palombo, classe 81′, ritornerebbe dopo dieci anni a Firenze, l’ultima apparizione risale infatti al 2002. Mancherebbe soltanto l’ufficializzazione dell’operazione. Un colpo importante da parte della Fiorentina che avrebbe anticipato la concorrenza della Juventus. Proprio i bianconeri sembravano voler puntare sul calciatore nato a Ferentino per rinforzare il centrocampo di Conte. A questo punto si potrebbe pensare a una Fiorentina che potrebbe cedere subiito Riccardo Montolivo, centrocampista viola in scadenza di contratto che piace a molti club. La società viola in principio sembrava non voler mollare Montolivo a gennaio, adesso però le cose potrebbero cambiare soprattutto se dovesse arrivare l’ufficialità dell’acquisto di Palombo.

I tifosi della Fiorentina sarebbero sicuramente contenti dell’eventuale acquisto del giocatore doriano visto che sul mercato sono partiti giocatori importanti. Ora il tecnico Rossi vorrebbe un attaccante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori