CALCIOMERCATO/ Juventus, Behrami, c’è una promessa con la Fiorentina. Krasic, il Tottenham accellera

- La Redazione

Oggi può essere il giorno dell’arrivo di Fredy Guarin alla Juventus. I bianconeri però vorrebbero puntare anche su Valon Behrami, centrocampista della Fiorentina.

Krasic
Krasic (infophoto)

Oggi può essere il giorno dell’arrivo di Fredy Guarin alla Juventus. Il centrocampista colombiano vorrebbe giocare nel club bianconero ma molto dipenderà dall’offerta della Juventus nei confronti del Porto e del giocatore. La Juventus però è sempre presente su altri centrocampisti finiti nel mirino di Marotta. Piace molto Nainggolan del Cagliari ma il giocatore potrebbe arrivare a giugno visto che il presidente del Cagliari Massimo Cellino non vuole assolutamente cedere il proprio gioiello a gennaio. Uno dei sogni di mercato del tecnico Antonio Conte è Valon Behrami, centrocampista svizzero di origini kossovare che gioca nella Fiorentina. Un sogno che fino a qualche giorno fa sembrava destinato a rimanere tale ma oggi il quotidiano La Repubblica ha svelato che tra Behrami e la Fiorentina c’è una promessa non ancora mantenuta dal club toscano. La Fiorentina aveva strappato il giocatore dal West Ham anche grazie a una mossa importante dell’ex calciatore della Lazio che aveva rinunciato a una parte di soldi pur di vestire la maglia della Fiorentina. I viola avevano promesso al giocatore un adeguamento del contratto che ancora non è arrivato. A questo punto Behrami vorrebbe che quella promessa fosse mantenuta in questo periodo del mercato viste le tante indiscrezioni di mercato che lo riguardano. Anche perchè la Juventus potrebbe offrire molto di più dal punto di vista dell’ingaggio al calciatore svizzero. La Juventus potrebbe approfittarne, per questo Marotta non ha ancora deciso se rinunciare per gennaio al calciatore della Nazionale svizzera. Behrami dal punto di vista tecnico-tattico potrebbe essere un perfetto sostituto di Vidal e Marchisio, diventando un elemento importante per Conte che stravede per il giocatore della Fiorentina. I soldi per gli eventuali acquisti potrebbero arrivare dalla cessione di qualche esubero. Uno di questi è Milos Krasic, esterno serbo classe 84′ che non sta convincendo nello schema tattico di Antonio Conte. Krasic viene valutato circa 12 milioni di euro dalla Juventus, una cifra che al momento nessun club vorrebbe offrire. Krasic non vuole restare fino al termine della stagione giocando poco o finendo in panchina se non proprio in tribuna.

Il Tottenham è tornato alla carica per l’ex giocatore del Cska Mosca. Molto dipenderà dall’intenzione degli Spurs di acquistare il calciatore serbo. Krasic sarebbe sicuramente un elemento importante per il club inglese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori