CALCIOMERCATO/ Juventus, Raul Albiol-Bruno Alves, due alternative di prestigio per la difesa

- La Redazione

In mattinata abbiamo parlato della situazione legata a Martin Caceres, giocatore uruguagio in forza al Siviglia, che potrebbe tornare alla Juventus. Le alternative sono Bruno Alves e Albiol

conte_felice_R400_31mag11
Antonio Conte (Foto Ansa)

In mattinata abbiamo parlato della situazione legata a Martin Caceres, giocatore uruguagio in forza al Siviglia, che potrebbe tornare alla Juventus. La questione riguarda maggiormente il riscatto del giocatore. I bianconeri vorrebbero un diritto di riscatto a fine stagione, il Siviglia vorrebbe l’obbligo del riscatto. La Juventus comunque lavora a stretto contatto con il manager del giocatore Fonseca che ha ribadito a entrambe le società la volontà del suo assistito di tornare a Torino dopo due stagioni. La Juventus cerca in tutti i modi di trovare un rinforzo adeguato in difesa. Il tecnico Conte è stato preciso nelle richieste di mercato. Serve un difensore centrale che possa alternarsi ai vari Barzagli e Bonucci. Caceres sarebbe l’ideale visto che potrebbe giocare anche da terzino destro. Ma la Juventus, qualora non riuscisse a portare El Pelado a Torino, avrebbe già due opzioni importanti. Parlare di alternative è riduttivo, si è parlato molto di Bocchetti del Rubin, un ottimo difensore che potrebbe riscoprire la Nazionale. Gli altri due nomi sono quelli di Raul Albiol e Bruno Alves. Partiamo proprio da quest’ultimo. Bruno Alves è uno dei vecchi obiettivi bianconeri. In estate lo Zenit si era fatto avanti per Bonucci offrendo proprio il forte difensore portoghese, classe 81′. La trattativa però non decollò e il giocatore rimase in Russia. Adesso però le cose sono cambiate, Bruno Alves non è un intoccabile della rosa di Spalletti, per questo potrebbe anche andare via a gennaio. La sua valutazione è inferiore ai 10 milioni di euro, ma la Juventus vuole prima capire se è il tipo di giocatore richiesto da Conte che forse preferirebbe un difensore più mobile rispetto al portoghese. La seconda ipotesi è quella che porta a Raul Albiol, classe 85′, difensore del Real Madrid che non sembra rientrare nei piani di Josè Mourinho. Albiol è un Nazionale spagnolo e vorrebbe giocare di più per non perdere il treno degli Europei. La Juventus potrebbe utilizzare il giocatore sia da centrale che da terzino, in questo modo Albiol sarebbe molto vicino a Caceres. La Juventus dovrà lavorare molto per cercare di arrivare al più presto al difensore. Anche perchè il giovane Sorensen è sempre più vicino all’addio. Il giovane scandinavo piace molto al Bologna.

Senza Sorensen la difesa bianconera sarebbe scoperta per quanto riguarda il ruolo delle alternative. Infatti Motta è ormai fuori dal progetto ed è pronto ad andare via. Per questo Conte richiede a gran voce un difensore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori