CALCIOMERCATO/ Juventus, Nainggolan, la chiave è Parolo!

Il primo risultato Beppe Marotta lo ha ottenuto: il si di Cellino. Il dirigente della Juventus qualche giorno fa ha avuto un proficuo colloquio con il presidente del Cagliari.

25.01.2012 - La Redazione
Nainggolan
Radja Nainggolan: ultima partita con il Cagliari? (Infophoto)

Il primo risultato Beppe Marotta lo ha ottenuto: il si di Cellino. Il dirigente della Juventus qualche giorno fa ha avuto un proficuo colloquio con il presidente del Cagliari per quanto riguarda il discorso di Nainggolan, centrocampista belga classe 88′ che piace molto alla Juventus. Il numero uno dei sardi si è impegnato moralmente con la Vecchia Signora per la cessione del giocatore che tanto bene sta facendo a Cagliari da circa due anni. Il Cagliari ha rifiutato le offerte milionarie del Cska Mosca, molto interessato a Nainggolan. Il giocatore è rimasto stregato dal nuovo stadio della Juventus e sogna di giocarci molto presto. Cellino però ha tenuto a precisare che l’affare Nainggolan verrà fatto in estate visto che adesso il Cagliari non ha molte alternative a centrocampo. Beppe Marotta però non ha mollato la presa. Con Cellino c’è stata la stessa scena lo scorso anno con Alessandro Matri, bomber prelevato dalla Juventus nello scorso gernnaio nell’ultimo giorno di mercato. Il problema è che allora la squadra sarda in attacco era abbastanza coperta con Nenè e Acquafresca, quest’anno a centrocampo non c’è tanto ricambio. Il tecnico Ballardini darebbe il proprio benestare solo qualora arrivasse un’alternativa adeguata. Il sogno del Cagliari si chiama Marco Parolo, centrocampista lombardo in forza al Cesena. Un giocatore che nella scorsa stagione ha addirittura sfiorato i grandi club con prestazioni importanti, venendo convocato anche in Nazionale. Il problema è che il Cesena sembra non voler cedere Parolo, come confermato dal presidente Campedelli qualche giorno fa. La Juventus potrebbe entrare in gioco nell’operazione favorendo l’acquisto di Parolo da parte del Cagliari. I rapporti tra Cesena e Juventus sono ottimi dopo l’operazione di quest’estate che ha portato Giaccherini in bianconero e Martinez a Cesena. La dirigenza torinese spera di convincere il presidente del Cesena che potrebbe cedere Parolo e blindare Candreva che è richiestissimo. Il tecnico Conte aspetta un regalo importante a centrocampo, Nainggolan sarebbe davvero il massimo visto che è giovane ed ha talento. Nel match di qualche settimana fa proprio a Torino, il suo Cagliari riuscì nell’impresa di strappare un pareggio. Nainggolan fu uno dei migliori in campo.

Il belga potrebbe rappresentare un’alternativa di lusso ai vari Vidal e Marchisio. Un centrocampo tosto e di talento che sicuramente aiuterebbe la Juventus a fare un salto di qualità notevole. Per Nainggolan ci vorrebbero comunque 15 milioni di euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori