CALCIOMERCATO/ Juventus, Caceres-Guarin, continua la doppia trattativa

- La Redazione

In casa Juventus c’è molto attesa per l’incontro di oggi pomeriggio contro il Lecce. La Juventus vorrebbe puntare forte su Caceres in difesa e Guarin a centrocampo.

martin_caceres_uruguay_R400
Martin Caceres (Foto: Infophoto)

In casa Juventus c’è molto attesa per l’incontro di oggi pomeriggio contro il Lecce. Grande ritorno a Lecce per Antonio Conte, tecnico della Juventus che ritorna nella città dove è nato. Antonio Conte ieri durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro i salentini ha avvisato Marco Borriello: “Dovrà sovvertire alcune gerarchie presenti nella rosa. Borriello dovrà essere bravo a conquistarsi il posto in squadra”. Oggi in attacco giocherà Quagliarella con Matri in panchina. Intanto la società bianconera vuole continuare a lavorare bene sul mercato. Dopo l’arrivo dell’attaccante napoletano ex Roma, la Juventus vorrà acquistare un difensore centrale e un centrocampista per rinforzare i due reparti della squadra. In difesa l’obiettivo numero uno è sempre Martin Caceres, difensore uruguagio del Siviglia, classe 87′, giocatore che è già stato a Torino due anni fa. I bianconeri però non hanno intenzione di aumentare l’offerta per il calciatore sudamericano. L’offerta della Juventus prevede il prestito oneroso di Caceres per 1 milione di euro, più 7-8 milioni di euro di riscatto. In totale circa 9 milioni di euro, ma il Siviglia ha rilanciato chiedendo almeno 11 milioni di euro. La Juventus per il momento non sembra voler accontentare il Siviglia e spera in uno sconto della società iberica anche grazie alla volontà netta del giocatore di ritornare a Torino. I bianconeri ovviamente stanno già sondando il terreno per altri difensori. Nel mirino c’è sempre Salvatore Bocchetti, difensore italiano che gioca nel Rubin Kazan, che già in passato è stato cercato con insistenza dalla società torinese. Si è raffreddata la pista Alex, il brasiliano del Chelsea potrebbe rimanere a Londra, ma sulla sponda del Fulham. L’arrivo di Caceres non permetterebbe l’acquisto di Fredy Guarin, centrocampista colombiano del Porto, classe 86′, giocatore che è da tempo nel mirino della Juventus. I dirigenti bianconeri però al momento non vogliono lasciar perdere la pista Guarin. Per questo stanno conducendo due trattative separate, anche perchè qualora Caceres non dovesse arrivare a Torino, la Juventus avrebbe ancora un posto da extracomunitario da poter sfruttare e punterebbe sul centrocampista colombiano.

La Juventus vorrebbe rinforzare i due reparti. Conte vorrebbe Caceres subito e Guarin a giugno, in caso contrario potrebbe anche puntare su Guarin subito con Bocchetti al posto di Caceres. Tutto dipenderà dal Siviglia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori