CALCIOMERCATO/ Juventus, Caceres ad un passo, il Siviglia lo manda in panca

- La Redazione

Si avvicina a grandi passi alla Juventus il sudamericano del Siviglia Martin Caceres. Prima panchina da quando veste la casacca degli andalusi e in mente solo il bianconero…

martin_caceres_uruguay_R400
Martin Caceres (Foto: Infophoto)

CALCIOMERCATO – Dopo lo sbarco di Marco Borriello in corso Galileo Ferraris si lavora all’arrivo di Caceres, nazionale uruguagio in forza al Siviglia. Il giocatore pensa ormai solo ed esclusivamente al bianconero e lo si capisce anche da quanto accaduto ieri nella Liga. Per il match in trasferta contro il il Rayo Vallecano l’ex juventino è stato spedito in panchina. Una sorta di evento tenendo conto che si tratta della prima volta che l’allenatore Marcelino rinuncia al nazionale celeste negli 11 titolari e ciò nonostante la mancanza di difensori a disposizione. Fino ad oggi Caceres era stato sempre titolare e in una sola occasione è stato sostituto in corso d’opera. Una situazione che fa quindi capire come il sudamericano sia ormai distante dal Siviglia e pronto a sbarcare alla Juventus. Il terreno è spianato ma per l’ufficialità bisognerà però attendere ancora qualche giorno. Tra oggi e domani l’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta e il direttore sportivo, Fabio Paratici, incontreranno l’avvocato Beppe Bozzo, colui che sta mediando fra le due società, per mettere a punto i dettagli del contratto e poi tra giovedì e venerdì dovrebbe arrivare la fatidica firma sul contratto che completerà l’operazione. In realtà non è ancora stata raggiunta l’intesa ma le due società si stanno notevolmente avvicinando e nelle ultime ore pare essere stato colmato il precedente gap di circa 3 milioni di euro. E’ molto probabile, quindi, che alla fine il Siviglia accetti il prestito e che nel contempo la Juventus alzi la posta in gioco. La Vecchia Signora dovrebbe investire in totale circa 10 milioni di euro, suddivisi fra 2 per il prestito oneroso e 8 per il riscatto legato alla qualificazione alla prossima Champions League. Un buon affare per gli andalusi che per l’ex Barcellona hanno investito solamente 4,5 milioni di euro fra fisso e bonus. Tutto propende quindi per il buon esito dell’operazione e a questo punto, sbloccatasi la trattativa col Siviglia, la Juventus si fionderà sull’ultimo dei tre arrivi designati, il centrocampista della Roma, David Pizarro. Il ritorno di Caceres obbligherà la Signora ad accantonare l’ipotesi Guarin, extracomunitario, chiudendo la pratica con il giallorosso.

 

Ieri Conte e Marotta hanno mandato apprezzamenti al regista capitolino e l’operazione potrebbe chiudersi in settimana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori