CALCIOMERCATO/ Juventus, Biasin: Drogba investimento sbagliato. E come vide Asamoah voto… (esclusiva)

- La Redazione

In esclusiva a Ilsussidiario, Fabrizio Biasin, giornalista di Libero, ha parlato di molti movimenti che riguardano i bianconeri in sede di calciomercato a partire dalla situazione di Drogba

federico_peluso_r400
Peluso (infophoto)

Le fondamenta della Juventus di Antonio Conte sono certamente solide, e possiamo dire che quest’anno il calciomercato bianconero non ha pressoché riservato delusioni. L’unico ruolo che non si è riusciti a coprire, nemmeno con il “colpo di coda” dell’ultimo minuto rappresentato da Niklas Bendtner, è una punta in grado di garantire una ventina di gol a stagione. Tuttavia la Juventus ha deciso di puntare con decisione su alcuni giocatori in vista della seconda parte di stagione che vedrà i bianconeri impegnati non solo in campionato ma anche negli ottavi di finale di Champions League. E le idee sono chiare. Il calciomercato della Juventus deve regalare ad Antonio Conte questo benedetto bomber importante senza però spendere troppo per il cartellino, e per questo i contatti con Drogba sono frequenti. Il giocatore ivoriano piace molto alla Juventus, il direttore genereale dei bianconeri Marotta ha deciso di puntare su di lui cercando di trovare un accordo sulla durata del contratto. Drogba vorrebbe un contratto fino al 2015, Marotta spera di chiudere per il 2014. La Juventus vuole assolutamente trovare l’accordo, ma Fabrizio Biasin, giornalista ed esperto di mercato di Libero, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha dichiarato: “Io credo sia un investimento sbagliato, a fondo perduto, e mi meraviglierei se andasse in porto questa operazione. Stiamo parlando di un giocatore che non è più giovane con un ingaggio importante. Meglio puntare su Llorente che a giugno arriverebbe a parametro zero, un acquisto che potrebbe portare benefici alla Juventus”. Ma la Juventus vuole trovare in questa finestra di calciomercato anche un esterno sinistro in grado di sostituire degnamente Asamoah in vista della Coppa d’Africa che potrebbe vedere impegnato il giocatore nei mesi di gennaio e febbraio. Secondo Biasin l’obiettivo è già stato fissato: “La Juventus vorrebbe puntare su Federico Peluso, esterno sinistro dell’Atalanta. Un giocatore che piace da tempo ai bianconeri, Marotta proverà ad acquistarlo per sostituire Asamoah. Armero? Anche lui è un possibile rinforzo ma sappiamo bene come l’Udinese a gennaio difficilmente si vuole privare di giocatori importanti”. Insomma Peluso come vice Asamoah potrebbe fare bene, il giocatore, in gol nell’ultimo turno di campionato contro il Parma, potrebbe essere il giocatore giusto per rinforzare la rosa della Juventus. 

Conte apprezza molto il ragazzo, che piace anche al Napoli, e spera che la dirigenza bianconera possa accontentarlo visto che la seconda parte di stagione sarà durissima per la Juventus. Conte ha dichiarato di voler giocatori importanti per la prossima stagione, per questo cercherà di vincere qualcosa di importante. Proprio per questo, i bianconeri vogliono bissare il successo del campionato ottenuto lo scorso anno e cercheranno di andare molto più lontano in Champions League, manifestazione importante per la società e il presidente Agnelli.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori