CALCIOMERCATO/ Juventus, Martic (ag. FIFA): Kovacic come Boban ma a gennaio… (esclusiva)

- int. Tonci Martic

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Martic, ha parlato di Kovacic, giovane talento croato della Dinamo Zagabria che piace tantissimo ai bianconeri. Ecco le dichiarazioni…

andrea_agnelli
Andrea Agnelli, presidente della Juventus (Infophoto)

(di Claudio Ruggeri) – Torino. Beppe Marotta e Fabio Paratici sono sicuramente tra dirigenti più bravi a setacciare il mercato per catturare giovani talenti. Il calciomercato della Juventus è stato orientato al rafforzamento di una rosa già più competitiva delle dirette rivali per lo scudetto, e uno degli acquisti più azzeccati è stato quello di Paul Pogba, centrocampista classe ’93 che sta facendo molto bene in questa prima parte di stagione. I bianconeri sono pronti a prendere altri giovani talenti del panorama mondiale. Non a caso molti rumors di calciomercato parlano di un possibile interessamento della Juventus per qualche giovane croato, nei giorni scorsi abbiamo parlato di Halilovic (clicca QUI per leggere l’esclusiva), oggi invece il giocatore che sembra essere particolarmente nel mirino della Juventus è Mateo Kovacic, giovane talento della Dinamo Zagabria, classe ’94, che piace moltissimo ai dirigenti bianconeri. Kovacic è nel mirino anche di altre società estere, ma i bianconeri vorrebbero assolutamente puntare su questo giovane giocatore. Per parlare del giovane talento Kovacic abbiamo intervistato in esclusiva a Ilsussidiario.net Tonci Martic, agente FIFA esperto di calcio croato, che ha dichiarato: “Solitamente nessuno può essere sicuro del futuro dei giovani calciatori. Posso però sbilanciarmi su Kovacic dicendo che diventerà un grande calciatore, perché siamo di fronte a un talento fantastico con i piedi e soprattutto con la testa. E’ un particolare importante perché oggi i giovani talenti hanno perso l’umiltà mentre Kovacic posso assicurare che si tratta di un bravo ragazzo. Nuovo Prosinecki? Non credo, piuttosto penso sia più vicino a Boban giusto per fare un paragone con un altro grande giocatore del passato”. Un paragone importante per il giovane Kovacic, quasi una porta spalancata per il grande calcio; tuttavia la strada è ancora lunga. Per lui ci sono già importanti presenze in Champions League, segno evidente della bravura di questo 18enne. La Juventus ha intenzione di bloccarlo nel calciomercato gennaio ma Martic rivela: “Attenzione perché la Dinamo Zagabria è molto brava a fare affari. Per questo sono sicuro che difficilmente lascerà andare il giocatore a gennaio, anche perché…

costa un sacco di soldi. A giugno i bianconeri dovranno fare un grande investimento per arrivare a prendere il calciatore croato”. Insomma i bianconeri dovranno trovare la formula giusta per convincere la Dinamo Zagabria a lasciare andare il giocatore. Kovacic andrebbe ad aumentare la qualità del gioco della Juventus. Conte vorrebbe assolutamente avere dei giovani di talento in vista della prossima stagione; Kovacic potrebbe essere il nome giusto per continuare nella politica verde della società, sulla scia non solo di Pogba ma anche di Bouy, Gabbiadini e Boakye. La società bianconera dovrà cercare di anticipare tutti.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori