CALCIOMERCATO/ Juventus, scambio Obiang-Ziegler, e Saponara…

- La Redazione

La Juventus continua a seguire il giovane centrocampista della Sampdoria, Pedro Obiang. Come contropartita di calciomercato può offrire il cartellino dell’ex Ziegler, ancora di proprietà

pedro_obiang_r400
Pedro Obiang (Infophoto)

La Juventus continua ad avere il radar puntato su casa Sampdoria e precisamente sul giovane talento spagnolo del centrocampo blucerchiato, Pedro Obiang. Il giovane centrocampista spagnolo potrebbe essere una pedina importante da inserire nello scacchiere di COnte già in questo mercato di Gennaio. Con l’addio del tandem Ciro Ferrara e Sensibile, e l’arrivo di Delio Rossi e del nuovo direttore sportivo Carlo Osti, la situazione relativa al giovane iberico sembra essere infatti leggermente cambiata. Se prima infatti la Roma era in pole position per assicurarsi il giocatore, ora il nuovo ds starebbe allargando il proprio raggio d’azione coinvolgendo quindi altre società (c’è di mezzo anche il Napoli) con l’intento probabile di scatenare una piccola asta. La Juventus è naturalmente alla finestra, vogliosa di fare “man bassa” di tutti i talenti più puri d’Italia e non, ed è conscia che Obiang potrebbe rappresentare un ottimo innesto per il centrocampo bianconero in ottica futura. Il nuovo direttore sportivo blucerchiato ha già avuto dei contatti con l’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta e con il diesse Fabio Paratici. A Delio Rossi serve un difensore esterno e tutte le strade portano all’ex blucerchiato Reto Ziegler, acquistato dalla Juventus per poi girarlo subito in Turchia. Attualmente il giocatore si trova in Russia, presso la Lokomotiv Mosca, ma l’avventura nella terra dello Zar si sta per chiudere e il nazionale svizzero dovrebbe fare ritorno a Vinovo. La sua permanenza a Torino potrebbe però essere breve visto che i vertici dei campioni d’Italia in carica starebbero pensando di girare il cartellino del rossocrociato a Genova in cambio appunto di Obiang. C’è comunque da capire come si comporteranno alcuni club turchi, Besiktas in testa, che apprezzano le doti del tezino della Juventus che non ha mai avuto in bianconero la sua possibilità di esprimersi. Certamente uno scambio con Obiang sarebbe gradito, ma se l’offerta economica fosse importante allora Zigler potrebbe anche essere venduto per soldi. I discorsi potrebbero allargarsi a quel punto anche ad altri calciatori come ad esempio Paolo De Ceglie, anch’esso terzino/esterno sinistro di casa Juventus che a Torino non riesce a trovare spazio. Fra i coinvolti in un’eventuale maxi operazione anche Krsticic, altro interessante talento della Samp, molto apprezzato dai dirigenti bianconeri. Intanto, negli ultimi giorni, è spuntato sul taccuino degli uomini mercato della Juventus anche un nome nuovo, e precisamente quello di Riccardo Saponara, gioiellino dell’Empoli e della nazionale italiana Under 21.

L’esterno d’attacco romagnolo, 21 anni, sembra destinato ad essere acquistato per la metà dal Parma, come ha confermato recentemente il ds dei gialloblu, Leonardi. La Juve vorrebbe provare a subentrare nel 50% empolese anche se non sarà semplice. Il club toscano non vuole infatti perdere la totalità del cartellino del ragazzo e soprattutto c’è un’Inter alla finestra che preme affinchè il giovane Saponara si trasferisca il prima possibile a San Siro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori