CALCIOMERCATO/ Juventus, ultimo tentativo per avere subito Llorente. Matri carta per Cuadrado?

- La Redazione

La Juventus farà un’ultima offerta all’Athletic Bilbao per acquistare Llorente a gennaio; intanto si parla dell’interesse per Juan Cuadrado, per il quale potrebbe essere sacrificato Matri

Llorente_firmato
Fernando Llorente, 27 anni, attaccante spagnolo dell'Athletic Bilbao (INFOPHOTO)

Fernando Llorente, uno degli obiettivi della Juventus, ha confermato nuovamente che lascerà l’Athletic Bilbao nel prossimo futuro: “Me ne andrò. lascerò l’Athletic Bilbao. Sarà un addio doloroso, perché è il club in cui sono cresciuto e a un grande progetto, ma nel calcio sono cose che possono succedere“. A questo punto, acclarate ulteriormente la volontà del giocatore, la Juventus potrebbe tornare all’offensiva e sferrare un’ultima offerta per acquistare Llorente a gennaio. L’Athetic Bilbao, col presidente Urrutia in testa, è stato sin qui irremovibile nella sua decisione di non cedere l’attaccante, che pure rischia sempre più di liberarsi a parametro zero a luglio. La società basca però potrebbe davvero preferire l’incasso immediato, per quanto inferiore alla valutazione di Llorente, piuttosto che perderci sia tecnicamente che economicamente con la cessione a costo zero. Stando alle ultime indiscrezioni la Juventus avrebbe pronta una nuova e definitiva offerta per provare ad acquistare LLorente a gennaio. Si parla di 7 milioni sul piatto, cifra migliorata rispetto ai 4 oltre cui sinora la dirigenza juventina non era disposta a salire. Non dobbiamo dimenticare che la Juventus ha già un’accordo di massima con il giocatore, che nei piani ipotizzati sarebbe già stato prenotato per giugno. Ma è chiaro che se l’Athletic Bilbao dovesse dare segnali di apertura i bianconeri potrebbero approfittarne da subito, portandosi a casa un attaccante di valore internazionale ad un prezzo ridotto. E a proposito di attaccanti, gli sviluppi del caso LLorente toccano anche la vicenda Matri. Nelle ultime ore alcuni organi di informazione hanno parlato di un interesse della Juventus per Juan Cuadrado, funambolica ala destra colombiana che tanto bene sta facendo quest’anno con la maglia della Fiorentina. I bianconeri sono coperti sul settore destro, ma Lichtsteiner è sempre insidiato dal PSG (clicca qui per saperne di più), Isla non convince del tutto da titolare e Caceres resta una soluzione adattata nel ruolo di esterno. Per questo si dice che la Juventus stia pensando di acquistare Cuadrado, che alla Fiorentina è in prestito con diritto di riscatto dall’Udinese. I rapporti tra bianconeri e viola sono burrascosi da sempre ed ancor più dopo la questione Berbatov della scorsa estate. Ma Marotta potrebbe calare una carta interessante per la Fiorentina:

Alessandro Matri. Che potrebbe completare alla perfezione il puzzle di Vincenzo Montella e comporre con Jovetic una coppia di livello internazionale. Tutto per portare Cuadrado alla Juventus: più per giugno che per gennaio (anche perché la Viola si sta muovendo per altri attaccanti), ma è possibile che un tentativo verrà fatto. E si torna a Llorente: se lo spagnolo sarà acquistato subito, Matri potrebbe muoversi di conseguenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori