CALCIOMERCATO/ Juventus, Suarez nel mirino di Ancelotti!

- La Redazione

Carlitos Tevez ha spiazzato un po’ tutti. L’Apache ha dichiarato di voler rimanere al City. Il Psg di Ancelotti e Leonardo ha deciso di puntare su Suarez, seguito anche dalla Juventus.

Suarez
Suarez (Infophoto)

Carlitos Tevez ha spiazzato un po’ tutti. L’attaccante argentino lunedì è sbarcato a Manchester dopo tre mesi per ritornare ad allenarsi con il club inglese allenato dal “nemico” Roberto Mancini. Ma la cosa sorprendente è che il fuoriclasse sudamericano ha accettato la richiesta di Mancini di poter giocare nuovamente con la maglia dei Citizens. Fino a qualche settimana fa Tevez aveva dichiarato di non voler giocare più con Mancini, adesso le cose sono completamente cambiate. Perchè Tevez ha bisogno di giocare e Mancini vorrebbe sfruttare un’altra freccia del suo vasto arco per vincere la Premier League e rimanere ancorati alla panchina dei Citizens. La conferma di Tevez al City ha cambiato i piani di molti club. Il Psg del d.s. Leonardo e del tecnico Carlo Ancelotti voleva riprovare a prendere Tevez nella prossima stagione. Dopo il no invernale, i dirigenti parigini erano convinti che con la qualificazione in Champions League l’Apache avrebbe dato risposta positiva. Così il Psg ha deciso di rivolgere le attenzioni su altri giocatori, ovvero Higuain e Suarez. Dell’interesse per il primo ne abbiamo parlato ieri, oggi ci occuperemo dell’ultima indiscrezione che riguarda il secondo. Suarez, bomber del Liverpool, è al centro di numerose polemiche in Inghilterra per la mancata stretta di mano ad Evra, colui che lo ha accusato di razzismo e lo ha fatto squalificare per otto giornate. Il Liverpool si è stancato del comportamento del giocatore uruguagio per questo ha deciso di lasciarlo andare nella prossima stagione. Su Suarez c’è anche la Juventus, i bianconeri vogliono a tutti i costi puntare su un attaccante di grande livello e l’uruguagio sembra essere l’uomo giusto. Ma la concorrenza del Psg è certamente difficile da superare visti i grandi mezzi economici del patron del Psg Al Thani. Ma la Juventus quasi certamente tornerà in Champions League e il fascino bianconero è sicuramente superiore a quello del Psg. Ancelotti però in caso di qualificazione alla prossima manifestazione continentale, e soprattutto in caso di vittoria della Ligue 1, vorrebbe un grande regalo dai propri dirigenti e quel regalo potrebbe essere Suarez. L’uruguagio non avrebbe problemi a lasciare l’Inghilterra, i quotidiani hanno deciso di bersagliarlo.

Suarez ha preso il posto di Balotelli nei pensieri della stampa inglese. In effetti l’ex bomber dell’Ajax non ha certamente fatto un bel gesto non stringendo la mano ad Evra ed alimentando le voci sul presunto razzismo di Suarez nei confronti di Evra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori