CALCIOMERCATO/ Juventus, su Krasic ci sono tre big inglesi!

- La Redazione

Domani la Juventus di Antonio Conte giocherà contro il Catania allo Juventus Stadium e cercherà di riprendere la marcia interrotta mercoledì sera a Parma. Tiene banco il futuro di Krasic.

Krasic
Krasic (infophoto)

Domani la Juventus di Antonio Conte giocherà contro il Catania allo Juventus Stadium e cercherà di riprendere la marcia interrotta mercoledì sera a Parma. I bianconeri vogliono tornare in vetta alla classifica ma si scoprono con i nervi scoperti. Le furibonde proteste di Conte e soci nei confronti dell’operato di Mazzoleni hanno sicuramente creato un ambiente non favorevole attorno alla Juventus. Domani sera ci sarà contro proprio il Catania, la squadra etnea è allenata da Montella che ha parlato anche delle dichiarazioni di Conte rimanendo comunque molto sereno. Diverso il tono delle dichiarazioni di Lo Monaco, ammistratore delegato degli etnei che ha bacchettato la Juventus. Ma in casa bianconera si parla anche del futuro di Milos Krasic, esterno serbo classe 84′ che ieri sembra a un passo dallo Zenit. Abbiamo spiegato in mattinata il motivo del rallentamento della trattativa tra il giocatore e la squadra russa. Ma i motivi sono anche altri. Krasic sogna di approdare in Inghilterra ben sapendo che in Premier League ci sono società disposte a fargli grandi offerte. Inoltre il serbo vuole rimanere in un campionato di alto livello per questo non vorrebbe accettare l’offerta dei russi visto che in Russia ha già giocato con la maglia del Cska Mosca. Oggi il Daily Mail, quotidiano britannico, ha rivelato che tre grandi club inglesi sono sulle tracce del giocatore. Nel mirino di Krasic c’è principalmente il Chelsea, la società londinese vuole a tutti i costi puntare sull’esterno serbo in vista della prossima stagione. Krasic piace molto a Villas Boas, attuale manager dei londinesi, che però potrebbe anche andare via qualora non arrivassero risultati importanti. Sulla scia del Chelsea ci sono Manchester United e Liverpool. Lo United di Ferguson potrebbe cedere Nani (che piace alla Juventus, ndr) e optare per l’arrivo del giocatore serbo. Il Liverpool vorrebbe rilanciarsi in Premier League e a giugno vorrà certamente rinforzare la rosa. I dirigenti inglesi vorrebbero puntare sul serbo che non avrebbe problemi a lasciare la Juventus. E’ chiaro che bisognerà aspettare il 24 febbraio prima di parlare del futuro di Krasic. Entro quel giorno i club russi dovranno a tutti i costi chiudere gli affari perchè dopo anche il calciomercato russo chiuderà i battenti.

Ancora una settimana e si saprà se Krasic rimarrà alla Juventus fino a giugno per poi partire verso la Premier League oppure se avrà accettato le lusinghe dei club russi disposti a offrire al giocatore molti soldi d’ingaggio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori