CALCIOMERCATO/ Juventus, che maxi operazione con l’Atalanta: quattro giocatori coinvolti

- La Redazione

Juventus e Atalanta potrebbero scambiarsi una serie di giocatori durante la prossima sessione estiva. Ai nerazzurri di Bergamo piacciono i due talenti Immobili-Pasquato e alla Juve invece…

antonio_conte_r400
Antonio Conte (Foto: Infophoto)

CALCIOMERCATO – Passato il tornado Milan-Juventus e tutte le polemiche annesse tornano le voci di calciomercato riguardanti la Vecchia Signora. Anche contro i rossoneri la società di corso Galileo Ferraris ha dimostrato le proprie qualità, squadra cinica, che non molla mai, e che sicuramente può puntare a piazzamenti importanti. A meno di cataclismi la qualificazione per la Champions League 2012-2013, sembra ormai assicurata, e bisognerà di conseguenza costruire una squadra in grado di competere anche in Europa. Servirà prima di tutto aumentare l’ampiezza della formazione magari inserendo innesti giovani e di qualità. Va letta anche in tale ottica l’indiscrezione che sta circolando negli ultimi giorni e che vuole diversi movimenti in programma sull’asse Bergamo-Torino. Dopo il trasferimento di Simone Padoin dello scorso mercato invernale la Juventus e l’Atalanta potrebbero tornare a trattare per altri calciatori. Si mormora infatti che le due società sarebbero pronte ad intavolare quasi una maxi operazione durante i prossimi mesi estivi che coinvolgerebbe ben quattro giocatori. Ad Antonio Conte piace notoriamente Federico Peluso, apprezzato tra l’altro dallo stesso allenatore salentino durante il periodo all’Atleti Azzurri d’Italia, giocatore abile sia come centrale, sia come esterno di sinistra. Un ottimo difensore polivalente che potrebbe essere chiamato da Conte a Vinovo. Altro nome caldo sull’asse Juventus Stadium-Atleti Azzurri d’Italia, è quello del solito Manolo Gabbiani, attaccante in forza ai nerazzurri, titolare fisso dell’Under 21 allenata dal commissario tecnico Ciro Ferrara. Uno dei talenti più puri del campionato italiano, Gabbiadini piace anche ad altre società blasonate come ad esempio il Milan e il Napoli, in cerca proprio di rinforzi per il reparto avanzato. Naturalmente l’Atalanta non starebbe di certo a guardare nel caso in cui cedesse i due di cui sopra alla Juventus. A Bergamo piacciono infatti due talenti bianconeri molto ambiti. Il primo è il giovane attaccante in comproprietà fra la Vecchia Signora e il Genoa, Ciro Immobile. Attualmente in Serie B, fra le fila del Pescara, sta disputando un campionato superlativo ed è pronto per il grande salto di qualità. L’altra giovane promessa seguita con attenzione dai nerazzurri è invece Cristian Pasquato.

Anch’esso talento purissimo cresciuto nel vivaio bianconero, Pasquato è stato girato durante il mercato di riparazione al Torino dopo l’esperienza a Lecce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori