CALCIOMERCATO/ Juventus, Robben in bianconero: nuove conferme

- La Redazione

La Juventus fa sul serio e punta l’esterno d’attacco della nazionale olandese e del Bayern Monaco, Arjen Robben. Nuove conferme circa la possibilità di uno sbarco in Italia

Robben
Arjen Robben, esterno Bayern Monaco (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – Il nome di Arjen Robben sta circolando nelle ultime ore in maniera davvero intensa in casa Juventus. L’esterno d’attacco del Bayern Monaco e della nazionale olandese è infatti uscito allo scoperto dichiarando di aver apprezzato le avance della Signora. Chiara quindi l’apertura dell’ex Real Madrid e Chelsea il cui contratto, ricordiamo, scadrà il prossimo 30 giugno del 2012. Un’operazione, quella firmata Robben-Juventus, a cui crede anche Giacomo Petralito, noto agente Fifa e grande intermediario sull’asse Italia-Germania, che parlando del futuro dell’esterno del Bayern ha detto: «Juventus? Finchè Robben non rinnoverà con il Bayern tutto è possibile – confessa a Calciomercatonews.com – il giocatore è in scadenza nel 2013 per cui se non rinnoverà il Bayern dovrà cederlo la prossima estate…». Secondo Petralito Robben potrebbe essere acquistato anche in sconto visto il discorso relativo alla data di scadenza del contratto molto vicina. Naturalmente la Signora non è l’unica società sulle tracce dell’olandese. Robben è stato spesso e volentieri accostato anche a Manchester United, Manchester City e Barcellona, senza dimenticarsi naturalmente delle italianissime Milan e Inter. Se dovessimo puntare su una meta, però, opteremmo per la Serie A. L’olandese ha infatti già giocato in Inghilterra e in Spagna, oltre naturalmente a Olanda e Germania, e potrebbe decidere di provare a dilettarsi nell’ultimo grande campionato europeo che gli resta, quello appunto italiano. La Juventus è alla finestra e pronta ad imbastire un’operazione davvero importante dell’ordine di almeno 20/25 milioni di euro. Nel frattempo non si perdono di vista altre soluzioni. Il direttore sportivo della società di corso Galileo Ferraris, Fabio Paratici, è stato avvistato allo Stamford Bridge di Londra, mercoledì sera, per visionare il match di Champions League fra il Chelsea e il Barcellona. Nel mirino del ds Juventus il duo Didier Drogba e Raul Meireles. Il primo ha realizzato una grande prestazione e si svincolerà a fine stagione a parametro zero. Uscendo di recente allo scoperto non ha escluso nulla per il proprio futuro e l’Italia, storicamente, gli piace. Per Meireles la questione è invece più complicata essendosi trasferitosi fra le fila dei Blues soltanto la scorsa estate ed avendo una clausola rescissoria molto alta.

Di Matteo lo sta inoltre usando con continuità e se mai dovesse partire sarà necessario mettere sul piatto una somma ingente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori