CALCIOMERCATO/ Juventus, Torres-Munain, doppio colpo spagnolo?

- La Redazione

Le telenovele come quella del rinnovo di Robben rischiano di andare per le lunge, per questo il calciomercato della Juventus guarda anche altri obiettivi di mercato.

Torres
Fernando Torres (Infophoto)

Le telenovele come quella del rinnovo di Robben rischiano di andare per le lunge, per questo il calciomercato della Juventus guarda anche altri obiettivi di mercato. Nel mirino dei bianconeri ci sono tanti attaccanti, goleador dal gol facile, con tutto il rispetto per i vari Matri, Quagliarella, Vucinic, che quest’anno non hanno fatto bene dal punto di vista del gol. I bianconeri sanno che in Champions League bisognerà andare armati fino ai denti soprattutto in attacco visto che ci saranno grandi avversari da affrontare. Ma si sa, nel calciomercato bisogna essere pronti a fare follie per giocatori importanti e di un certo livello. Per questo Fabio Paratici, d.s. della Juventus, è volato a Londra per capire quali sono le intenzioni di Van Persie, capocannoniere della Premier League che ha il contratto con l’Arsenal in scadenza nel 2013. La situazione anche in quel contesto è molto difficile. La Juventus ha comunque preso nota di alcune alternative importanti, per questo gli indizi che portano a Fernando Torres sono sempre più costanti. Anche perchè al Chelsea preferiscono mandare in campo Drogba a 34 anni piuttosto che vedere in campo lo spagnolo che non segna più. Abramovich ogni volta che guarda Torres in campo ha dei crampi allo stomaco come quando mangi i peperoni di notte. Qualcosa sicuramente di insopportabile per lo stomaco. In effetti il patron del Chelsea ha la nostra compassione visto che ha speso ben 54 milioni di euro per strapparlo al Liverpool. Anche quest’anno in 42 presenze solo 7 gol, numeri non da attaccante di primo livello. La Juventus potrebbe rigenerare il calciatore spagnolo sotto la cura Conte ma è chiaro che i dirigenti della Vecchia Signora non vorranno certamente spendere tanti soldi per un calciatore che non sta attraversando un buon momento. Anche Torres potrebbe accettare di andare via dal Chelsea. Chi invece sta stupendo tutti in questa stagione è Iker Muniain, uno dei Bielsa boys, che nell’Atletico Bilbao di quest’anno sta facendo molto bene. Attaccante spagnolo classe 92′, Muniain è un giocatore molto veloce e tecnico capace di giocare come esterno d’attacco sia a destra che a sinistra. La Juventus, così come l’Inter, lo guarda con molta attenzione anche se il cartellino continua a crescere. Muniain vale già 20 milioni di euro.

Se l’Atletico Bilbao dovesse vincere l’Europa League o la Coppa del Re il cartellino dei gioielli del club schizzerebbe alle stelle. Per questo i dirigenti della Juventus dovranno cercare di anticipare la concorrenza e puntare all’acquisto immediato del giocatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori