PROBABILI FORMAZIONI/ Cesena-Juventus: ultime novità (recupero 33esima giornata Serie A)

- La Redazione

La Juventus vola al Dino Manuzzi di Cesena per affrontare i padroni di casa romagnoli. Antonio Conte cerca una nuova vittoria per confermare la testa della classifica

antonio_conte_r400
Antonio Conte (Foto: Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI CESENA-JUVENTUS – La Juventus vuole proseguire la propria marcia di avvicinamento al sogno scudetto anche questa sera. Alle ore 18.30 i bianconeri di Antonio Conte voleranno allo stadio Dino Manuzzi di Cesena per sfidare i padroni di casa sul campo sintetico. Formazione tipo per il mister salentino che punterà sul suo collaudatissimo 3-5-2. A curare la porta ci sarà Gigi Buffon davanti alla difesa a tre composta da Barzagli, Bonucci e Chiellini, tutta tricolore. Centrocampo nutrito con l’ex Lazio Stephan Lichtesteiner sulla corsia di destra e De Ceglie sulla fascia mancina. In mezzo il trio delle meraviglie Arturo Vidal, Claudio Marchisio e il regista Andrea Pirlo. Infine in attacco, al fianco di Mirko Vucinic, ci sarà Alessandro Matri. Antonio Conte vuole concedere una nuova chance all’ex attaccante del Cagliari che non segna dallo scorso febbraio, dalla sfida contro il Milan. Matri si gioca di fatto il futuro, sia una permanenza a Vinovo, nonostante il fresco rinnovo del contratto, sia una chiamata della Nazionale per gli Europei della prossima estate. In panchina si accomoderanno Storari, Caceres, Giaccherini, Pepe, Estigarribia, Alessandro Del Piero e Marco Borriello mentre l’unico assente sarà Fabio Quagliarella, squalificato. Diverse e pesanti invece le assenze in quel di Cesena. Mancheranno prima di tutti i due grandi ex dell’incontro, Mutu e Iaquinta, entrambi infortunati, così come l’altro “grande” ex Jorge Martinez, insieme a Pudil, Calderoni e Martinho. Non giocherà neanche Von Bergen, fermato dal giudice sportivo e quindi squalificato. Mister Beretta, che poche settimana fa ha cercato di caricare i suoi esternando la sua fede milanista, punterà su un 4-3-1-2 con Antonioli in porta, difesa formata da Ceccarelli e Lauro sulle due fasce e al centro la coppia composta da Moras e Rodriguez. A centrocampo ci sarà il trio Guana, Colucci, Parolo mentre in attacco l’ex Napoli Santana stazionerà sulla trequarti dietro al duo Malonga-Rennella. Un Cesena che potrebbe scendere in campo già con la retrocessione matematica assicurata. Nel pomeriggio si terrà infatti la sfida fra il Lecce e il Napoli e una vittoria dei salentini condannerebbe la squadra romagnola.

 

Cesena (4-3-1-2): Antonioli; Ceccarelli, Moras, Rodriguez, Lauro; Guana, Colucci, Parolo; Santana; Malonga, Rennella.

 

A disp.: Ravaglia, Comotto, Benalouane, Del Nero, T.Arrigoni, Rennella, Lolli. All.: Beretta

 

Squalificati: Von Bergen (1)

 

Indisponibili: Martinez, Pudil, Calderoni, Martinho, Mutu, Iaquinta

 

 

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Matri, Vucinic

 

A disp.: Storari, Caceres, Giaccherini, Pepe, Estigarribia, Del Piero, Borriello. All.: Conte

 

Squalificati: Quagliarella (1)

 

Indisponibili: nessuno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori