CALCIOMERCATO/ Juventus, Quagliarella rinnova, Borriello torna a Roma, occhio a Suarez o Destro

Diverse operazioni già in programma in casa Juventus in vista della prossima campagna acquisti estiva. Pronto il prolungamento di Fabio Quagliarella. In ingresso Suarez o Destro

03.04.2012 - La Redazione
Quagliarella-1
Fabio Quagliarella (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Dopo il prolungamento della scorsa settimana di Paolo De Ceglie nella giornata di ieri sono arrivati altri due annunci importanti in casa Juventus. La società di corso Galileo Ferraris ha infatti rinnovato il contratto ad Alessandro Matri e a Leonardo Bonucci con scadenza 2017. Una mossa riguardante il futuro della squadra bianconera ma anche una sorta di iniezione di fiducia per i due calciatori che stanno vivendo la stagione attuale con alti e bassi. Ma le manovre per la stagione 2012-2013 non finisco qui. L’amministratore delegato Beppe Marotta, infatti, convocherà a breve in sede anche Fabio Quagliarella. Per il bomber di Castellammare di Stabia, in rete domenica sera contro la sua Napoli, dovrebbe essere pronta un’intesa fino al 2015. Una trattativa imbastita già da qualche giorno dall’avvocato Beppe Bozzo, agente del centravanti bianconero, e che per essere ufficializzata mancano solo le firme di rito. Quagliarella ha firmato due estati fa un contratto fino al 20 giugno del 2014. I vertici hanno deciso di prolungare l’esperienza allo Juventus Stadium di Fabio di un’altra stagione con lo stesso ingaggio di prima. Una mossa che naturalmente spazza via le recenti voci che volevano il diretto interessato non proprio felice del trattamento riservatogli da Antonio Conte in questo campionato. Quagliarella, invece, pare aver accettato le esigenze di turnover del mister salentino ed è quindi pronto a mettersi in gioco quando chiamato in causa. Intanto si continua a pensare al famoso top player estivo. Dato ormai per scontato che Alessandro Del Piero appenderà le scarpe al chiodo al termine della stagione in corso e che Marco Borriello farà ritorno a Roma dopo una stagione fatta di tanti sacrifici ma di zero gol, la Juventus continua a guardare alla Premier League inglese con entusiasmo. La pista più calda per i prossimi mesi estivi resta infatti quella che porta a Luis Suarez, il “cattivo” di Liverpool. Nazionale uruguagio di soli 25 anni, vanta un curriculum eccellente condito da una marea di gol. I Reds lo hanno acquistato poco più di un anno fa, nel gennaio del 2011, versando nelle casse dell’Ajax 26,5 milioni di euro. La somma necessaria per portare in Italia il sudamericano dovrebbe assestarsi attorno ai 25/30, tenendo conto delle note vicende disciplinari dello stesso.

Altro nome caldo è quello di Mattia Destro, a metà fra Siena e Genoa, che piace però anche alla Roma e all’Inter. Gabbiadini dell’Atalanta è infine l’ultimo giovane osservato in Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori