CALCIOMERCATO/ Juventus, James Rodriguez, ritorno di fiamma. Piace un giovane nigeriano

Il calciomercato della Juventus vuole portare a Torino nella prossima stagione non solo giocatori già pronti per il grande calcio ma anche giovani talenti. Nel mirino James Rodriguez e…

06.04.2012 - La Redazione
james_rodriguez_r400
James Rodriguez, obiettivo nerazzurro (Infophoto)

Il calciomercato della Juventus vuole portare a Torino nella prossima stagione non solo giocatori già pronti per il grande calcio ma anche giovani talenti. In particolare questo secondo punto piace molto al dirigente della Juventus Beppe Marotta che a gennaio ha portato nella Primavera bianconera il giovane Ouasim Bouy, centrocampista olandese classe 93′ che ha sicuramente fatto bene nel torneo di Viareggio. La Juventus, non è un caso, è molto vicina anche a Paul Pogba, centrocampista francese classe 93′ che gioca nel Manchester United ed è in scadenza di contratto. Pogba potrebbe essere un rinforzo per la rosa di Antonio Conte nella prossima stagione. Ma nel mirino della Juventus c’è un giovane del Porto, James Rodriguez, classe 91′, trequartista, esterno d’attacco colombiano, che già due anni fa è stato a un passo dalla Juventus. L’allora società bianconera, con Secco direttore sportivo, sembrava a un passo dal giocatore che invece finì al Porto. Oggi i bianconeri pensano nuovamente al giocatore sudamericano, ma sarà difficile strappare al club lusitano un giocatore così forte dal punto di vista qualitativo. Rodriguez però costa davvero tanto, si parla di una valutazione che sfiora i 15 milioni di euro anche se il Porto è pronto a chidere molto di più. I bianconeri hanno voglia di puntare su Rodriguez ma dovranno fare i conti con altri club che vorrebbero ingaggiare il giocatore. James Rodriguez nella scorsa stagione ha giocato poco con Villas Boas, eppure nella finale di Coppa di Portogallo è stato grande protagonista con una tripletta importante. La Juventus cercherà di trovare la chiave per acquistare il giovane colombiano che certamente aumenterebbe la qualità del reparto offensivo della rosa di Conte. Rimanendo in tema di giovani, dalla Scozia si parla di un forte interessamento della Juventus per Sone Aluko, giovane centrocampista nigeriano classe 89′, in prestito ai Glasgow Rangers dal Rayo Vallecano. Il centrocampista africano ha esordito in Nazionale nel 2009, si parla di lui in maniera importante in Europa. La Juventus lo sta monitorando assieme a tanti altri giovani talenti per il centrocampo della prossima stagione. Conte vuole giocatori in forma che corrono in mezzo al campo a protezione del regista.

Un po’ quanto succede ora con Pirlo regista di centrocampo e giocatori importanti attorno in grado di aiutare il regista ex Milan a fare bene il proprio lavoro. La Juventus al tempo stesso vuole ringiovanire la rosa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori