CALCIOMERCATO/ Juventus, Del Piero ha tre scelte per il futuro

- La Redazione

Stati Uniti, Inghilterra o Cina: sono queste le scelte tra le quali spunterà il futuro di Alessandro Del Piero. Lippi l’ha chiamato al Guangzhou, ma lui sogna la Premier League, anche se…

Del_Piero
Alex Del Piero (Foto: Infophoto)

Alla fine, sembra proprio che non ci saranno grosse sorprese. Le scelte per il futuro di Alessandro Del Piero erano nell’aria da tempo, fin da quel giorno di ottobre in cui Andrea Agnelli lo allontanò, a parole, dalla Juventus. Adesso le offerte cominciano ad arrivare, e scopriamo che di fatto non c’è nulla di nuovo. Stati Uniti, Inghilterra o Cina: da uno di questi Paesi uscirà la prossima destinazione del capitano bianconero, che domenica sera giocherà la sua ultima partita con la maglia numero 10 della Juventus e poi saluterà. Ribaltoni non ce ne saranno, ormai si è capito, quindi Del Piero si appresta a trasferirsi all’estero, visto che dopo 19 stagioni in bianconero è impensabile che si accasi con un’altra società italiana. La prima proposta è quella che arriva dalla , ovvero la Major League Soccer, il campionato americano. La conferma Tuttomercatoweb.com, che riporta le parole del vicepresidente della Lega Lino Di Cuollo, che ha ammesso come ci siano delle possibilità di vedere Del Piero con la maglia dei New England Revolution o dei Los Angeles Galaxy: “Ne stiamo ancora parlando con il fratello, ci sono delle possibilità”. Attenzione però alla proposta pazzesca in arrivo dalla Cina: il Guangzhou, club del quale Marcello Lippi è appena diventato allenatore, ha intenzione di assicurarsi le prestazioni di Del Piero per un solo anno, che verrebbe pagato più che profumatamente. Si parla, tra ingaggio, premi e sponsor, di una cifra compresa tra i 15 e i 20 milioni di Euro. Sarebbe una scelta di vita, prima ancora che sportiva: Del Piero abbraccerebbe nuovamente il tecnico con cui ha vinto tutto in bianconero, ma sarebbe costretto a far traslocare tutta la famiglia. Diverso se dovesse accettare la proposta del Tottenham: il club di White Hart Lane gli riconoscerebbe “appena” un milione di Euro, ma anche la possibilità di giocare in Premier League (il sogno di Del Piero) ad alti livelli e anche di disputare i preliminari di Champions League, sempre che il Chelsea perda contro il Bayern Monaco domani sera, lasciando libero il quarto posto ai londinesi. Forse è la scelta che più aggrada il 37enne di Conegliano Veneto, ma come la metteremmo con i tifosi della Juventus? Già hanno dovuto sopportare l’abbandono, se poi Del Piero dovesse incrociare la strada dei bianconeri in Champions League e addirittura segnar loro contro sarebbe troppo. Ad ogni modo, le ipotesi sono tutte valide per un motivo o per l’altro, e come detto non si discostano da quanto già si pensava sarebbe accaduto. Adesso resta da vedere quale sarà la decisione finale di Alex, perchè è tutto nelle sue mani. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori