CALCIOMERCATO/ Napoli, ag. Gabbiadini: nessuna chiamata dagli azzurri e sulla Juventus… (esclusiva)

- La Redazione

Tra i nomi più chiacchierati di questo inizio di calciomercato c’è quello di Gabbiadini. L’agente del giocatore, Pagliari, in esclusiva per IlSussidiario.net, smentisce un accordo imminente.

Gabbiadini
Manolo Gabbiadini, attaccante Atalanta (Foto Infophoto)

Tra i nomi più chiacchierati di questo inizio di calciomercato c’è, senza ombra di dubbio, quello di Manolo Gabbiadini. Accostato a più riprese a Napoli e Juventus, l’attaccante scuola Atalanta è senza ombra di dubbio uno dei prospetti più interessanti dell’Italia calcistica ed ha attirato su di sé l’attenzione di numerosi club, italiani e non. Gli ultimi rumours parlavano di un’offerta del Napoli di De Laurentiis che oltre ad un conguaglio economico, comprenderebbe il cartellino di Cigarini, fuori dai piani della società partenopea e pronto, dopo un anno di prestito, a sposare nuovamente la causa orobica a titolo definitivo. Un’idea affascinante e tutt’altro che impossibile, ma ancora priva di riscontri pratici. Visto il no comment dietro al quale tanto la società partenopea, quanto quella atalantina si sono trincerate. Per sondare comunque l’interesse del club di De Laurentiis nei confronti del giovanissimo attaccante classe 1991, abbiamo contattato, in esclusiva per IlSussidiario.net, Silvio Pagliari, agente del giocatore. “Offerta del Napoli? Personalmente non ho sentito nessuno del Napoli. Se ci sia stato un contatto tra le due società questo non posso saperlo, però al momento nessuno mi ha ancora chiamato in causa”. Una risposta che non smentisce nulla, ma evidenzia che, se effettivamente esiste una trattativa, non è in fase così avanzata come ipotizzato precedentemente. La situazione cambia, quando l’attenzione si focalizza su altri club. “La Juventus è sul giocatore? Preferisco non fare altri nomi. Ci sono due squadre straniere e due italiane sullle tracce di Manolo e sembrano molto interessate”. Una rivelazione importante e che apre anche alla pista estera. Nelle scorse settimane, Pierpaolo Marino ammise che sulle tracce del giocatore c’era anche il Borussia Dortmund, ma la sensazione comune è quella di un Marotta scatenato ed in vantaggio sulla concorrenza. “Una di queste quattro squadre – ha aggiunto dunque Pagliari – ha fatto un’offerta interessante”. Probabile che si tratti dei bianconeri che sono sulle tracce dell’attaccante orobico da ormai un paio di stagioni. Non si tratterà probabilmente del top player auspicato dai tifosi bianconeri, ma è comunque un colpo di grande prospettiva.  

Da non sottovalutare però un possibile inserimento anche dell’Inter che potrebbe essere “l’altra squadra italiana” sulle sue tracce. Soprattutto nel caso in cui Marotta dovesse mettere le mani su Mattia Destro ed abbandonare la pista Gabbiadini. A quel punto lo sgambetto interista potrebbe diventare inevitabile ed il futuro di Manolo potrebbe tingersi di una nuova tonalità di nerazzurro.

 

(Massimiliano de Cesare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori