CALCIOMERCATO/ Juventus, Bocchetti o Astori per la difesa bianconera

- La Redazione

Il lavoro che aspetta Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, è molto importante. Il calciomercato della Juventus ha messo nel mirino Bocchetti e Astori.

salvatore_bocchetti_r400
Salvatore Bocchetti (Infophoto)

Il lavoro che aspetta Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, è molto importante. Il calciomercato della Juventus dovrà a tutti i costi rinforzare la rosa in vista della prossima Champions League, un appuntamento importante che la società bianconera vuole preparare in maniera impeccabile. Al primo anno Antonio Conte ha conquistato lo Scudetto, nella prossima stagione il tecnico bianconero dovrà fare bene in Champions League per riportare la Juventus tra le grandi d’Europa. Il progetto del presidente Agnelli è importante, il numero uno della Juventus vuole tornare a vincere anche in Europa, l’ultimo successo è datato nel 1996 con la vittoria a Roma contro l’Ajax, un trionfo ormai lontano. La Juventus vuole rinforzare ogni singolo reparto, l’attacco è ovviamente il reparto che avrebbe bisogno di un grandissimo calciatore. I nomi sono tanti, importanti e difficili da ingaggiare, in particolare il sogno Gonzalo Higuain, classe 87′, attaccante del Real Madrid. La Juventus ha però voglia di rinforzare anche la difesa anche se quest’anno in campionato Bonucci e soci si sono dimostrati all’altezza ricevendo la palma della difesa meno battuta del campionato. Certo, quando in porta c’è un fenomeno come Buffon è difficile riuscire a battere la difesa della Juventus. Il calciomercato bianconero ha messo nel mirino alcuni giocatori importanti in vista della prossima stagione. Nel mirino c’è Salvatore Bocchetti, classe 86′, difensore napoletano in forza al Rubin Kazan che proprio ieri ha dichiarato di voler a tutti i costi ritornare in Italia ponendo fine alla sua avventura in Russia. Il suo agente Andrea D’Amico ha già avuto i primi contatti, Bocchetti è in scadenza di contratto nel 2013 ed è stato nel mirino della Juventus già nella scorsa stagione. Il calciomercato della Juventus potrebbe puntare su di lui visto che può giocare sia come difensore centrale che come terzino sinistro. Nel mirino della Juventus c’è anche Davide Astori, difensore centrale del Cagliari classe 87′ che quest’anno è stato autore di un campionato strepitoso. Si tratta di un giocatore cresciuto della Primavera del Milan ma lasciato dal club rossonero ai sardi di Massimo Cellino. Il giocatore rossoblu piace molto a Beppe Marotta e al tecnico Antonio Conte.

Su Astori c’è soprattutto la Roma, la società giallorossa ha deciso di puntare con decisione per rinforzare la difesa in maniera importante e Astori piace in particolare a Sabatini, d.s. giallorosso, pronto a rinforzare la squadra per ritrovare l’Europa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori