DIRETTA LIVE/ Calcioscommesse, la conferenza stampa di Antonio Conte e Andrea Agnelli in temporeale

- La Redazione

La Juventus ha convocato una conferenza stampa dell’allenatore Antonio Conte e del presidente Andrea Agnelli a seguito degli sviluppi del calcioscommesse: segui la diretta.

conte_deluso_R400
Antonio Conte (Foto: Infophoto)

Antonio Conte e Leonardo Bonucci fanno parte della lista degli indagati nell’ultimo sviluppo delle indagini penali della Procura di Cremona sul calcioscommesse. Queste notizie che stanno caratterizzando la giornata del calcio italiano si ripercuotono dunque fortemente anche sulla Juventus. E’ bene chiarire subito che la società bianconera non è direttamente coinvolta, in quanto le vicende sotto esame riguardano i tempi nei quali l’allenatore campione d’Italia allenava il Siena e il difensore della Nazionale (convocato proprio oggi per gli Europei del mese prossimo) giocava nel Bari, ma è chiaro che questo non possa bastare per riportare la serenità in casa Juventus, che vede pesantemente coinvolti due dei suoi uomini più importanti. Una brutta botta per l’immagine di una squadra che era appena ritornata ai vertici del calcio italiano a sei anni di distanza da Calciopoli, e che ora si ritrova nuovamente – anche se per motivi indiretti, lo ribadiamo – a dover parlare di accuse, tribunali e persone indagate.

Detto che la società Juventus in quanto tale non rischia nulla, appunto perchè estranea alle vicende che hanno coinvolto i suoi tesserati prima del loro arrivo a Torino, è chiaro che Conte e Bonucci rischiano una squalifica (dal punto di vista sportivo, ci saranno poi ovviamente anche le eventuali conseguenze penali) qualora al termine dei procedimenti della giustizia saranno giudicati colpevoli, e questa è una grave incognita che pesa sulla stagione entrante, che per la Juventus sarà quella del grande ritorno in Champions League, oltre che del tentativo di confermarsi campione d’Italia. La convocazione di questa conferenza stampa indica l’importanza che la Juventus attribuisce a questa vicenda, a maggior ragione perché la società si è già espressa per bocca del direttore Marotta, ma ritiene di dover intervenire direttamente con la voce del presidente e dello stesso allenatore. Per ora dunque resta la serenità di Marotta (“Al momento non sono in grado di fare commenti, ma siamo super sereni circa la situazione di Conte e del calcioscommesse”), ma tra poco sapremo anche il punto di vista di Conte ed Agnelli. Dunque la parola ora passa a loro: la conferenza stampa dell’allenatore e del presidente della Juventus sta per cominciare.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori