CALCIOMERCATO/ Juventus, Borozan: Krasic? All’estero piace molto ma… (esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, intervista a Vlado Borozan, che ha parlato del futuro di Milos Krasic, esterno della Juventus che dovrebbe lasciare il club bianconero. 

22.06.2012 - La Redazione
milos_krasic_r400
Milos Krasic ancora in gol (Infophoto)

Per Beppe Marotta e Fabio Paratici adesso inizia un altro difficile compito. Dopo aver messo a segno alcuni importanti colpi in entrata, da Isla ad Asamoah, il calciomercato della Juventus dovrebbe cedere alcuni giocatori in vista della prossima stagione. Il tesoretto della Juventus dovrà essere incrementato dalle cessioni dei giocatori che non rientrano nel mirino del tecnico Conte. La Juventus, nonostante le parole di Marotta, vorrà puntare con decisione su un top player in vista della prossima stagione. Quest’anno Conte ha vinto lo Scudetto con una rosa molto ristretta visto che ha puntato sempre e solo su determinati calciatori. Il calciomercato della Juventus ha deciso di lasciare andare Milos Krasic ed Eljero Elia, due giocatori su cui il club bianconero puntava tanto. Krasic è stato acquistato per 14 milioni di euro dal Cska Mosca, il serbo ha offerto buone prove nel primo anno, in questa stagione invece non ha offerto buone prestazioni. Elia, olandese prelevato dall’Amburgo per 9 milioni di euro, ha invece deluso tantissimo e dovrebbe andare via in estate. Su Krasic, abbiamo intervistato in esclusiva a Ilsussidiario.net, Vlado Borozan, intercettato nell’Atahotel Executive: “Krasic ha molte richieste dall’estero ma per il momento non c’è niente di concreto, il mercato è lungo e dopo le comproprietà le società potranno muoversi in maniera più decisa. Italia? Non ci sono offerte per lui, il suo futuro penso possa essere all’estero”. Queste le parole dell’agente Fifa che è socio dell’agente di Krasic, ovvero Joksimovic. Borozan è in Italia e sta cercando di piazzare alcuni giocatori giovani (clicca QUI per leggere l’articolo) che potrebbero fare ben. La valutazione di Krasic si aggira intorno ai 9-10 milioni di euro, almeno questa è la speranza del d.g. della Juventus Beppe Marotta che non vuole assolutamente svendere il giocatore nonostante non abbia giocato molto in questa stagione. Il calciomercato della Juventus con i soldi di Krasic ed Elia andrebbe a incrementare il proprio tesoretto per il famoso top player o per l’acquisto di un altro giocatore importante. Di certo Marotta dovrà essere abile a cedere i due giocatori.

La Juventus ha deciso di investire molto su questo mercato soprattutto sui giovani talenti in vista della prossima stagione. Il calciomercato del club piemontese vorrebbe puntare sull’acquisto di Destro per l’attacco nella prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori