CALCIOMERCATO/ Juventus, Asamoah, l’Udinese prende tempo. Taider o Immobile nell’affare?

- La Redazione

Tra le tante manovre di mercato del calciomercato della Juventus ci sarà anche qualcuna dedicata al centrocampo. La Juventus ha nel mirino Asamoah, centrocampista ghanese.

Asamoah
Asamoah Kwadwo è vicino alla Juventus (Infophoto)

Tra le tante manovre di mercato del calciomercato della Juventus ci sarà anche qualcuna dedicata al centrocampo. La mediana bianconera, a detta di molti esperti, è stata l’arma più importante della Juventus di Conte che ha vinto lo Scudetto. Il trio di centrocampo composto da Pirlo, Vidal e Marchisio ha sicuramente fatto bene in campionato, ora ci sarà da passare l’esame Champions League che comporterà un dispendio di energie fisiche e mentali sicuramente importante. I dirigenti di Corso Galileo Ferraris vogliono a tutti i costi rinforzare il centrocampo portando a Torino giocatori in grado di sostituire degnamente i titolari. Nella lista di Marotta ci sono molti giocatori che sono da tempo nel campionato italiano e quindi conoscono alla perfezione la Serie A. Una caratteristica importante perchè l’impatto con l’ambiente Juventus potrebbe essere più soft rispetto al previsto. Il calciomercato della Juventus ha deciso di puntare con decisione su Asamoah dell’Udinese, centrocampista ghanese classe 88′ che gioca da diversi anni con la maglia della formazione friulana. Il tecnico Guidolin vorrebbe non privarsi del giocatore ma la politica dell’Udinese non cambierà. Il club guidato dalla famiglia Pozzo vende a prezzi esagerati alcuni talenti, quest’anno dovrebbe toccare al ghanese spiccare il volo verso un grande club. Ma l’Udinese non ha fretta, la dirigenza friulana vuole prima risolvere alcune comproprietà per questo l’affare prenderà una pausa fino al 22 giugno. La Juventus in tutto questo tempo dovrà formulare un’offerta giusta all’Udinese per anticipare la concorrenza e convincere i Pozzo a lasciare il giocatore. Il valore del cartellino di Asamoah si aggira intorno ai 18 milioni di euro, la Juventus per il momento è ferma a quota 15. Non solo, ci sono novità anche per quanto riguarda le contropartite tecniche per acquistare il giocatore. L’Udinese infatti non vuole più Pazienza, centrocampista foggiano classe 82′ che piace molto a Guidolin, ma ha un ingaggio oneroso per le casse dell’Udinese. Inoltre il club friulano preferirebbe puntare su alcuni giovani talenti come Marrone, ma su quest’ultimo c’è il veto di Antonio Conte. Per questo la Juventus potrebbe offrire il francese Taider, in comproprietà con il Bologna, o la metà di Immobile, visto che l’altro 50% è di proprietà del Genoa.

Un giovane e tanti soldi da versare all’Udinese per arrivare ad Asamoah che nel centrocampo della Juventus starebbe sicuramente bene. Un giocatore forte fisicamente e dotato di tanta corsa che aumenterebbe la qualità e la quantità della mediana bianconera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori