CALCIOMERCATO/ Juventus, Borriello vuole tornare e se Matri partisse… (esclusiva)

Marco Borriello potrebbe tornare a Torino. Il giocatore vorrebbe ritrovare la maglia bianconera in vista della prossima stagione. Affare che potrebbe andare in porto se Matri…

12.08.2012 - La Redazione
Borriello_439x302
Marco Borriello (Infophoto)

Il calciomercato della Juventus ha come grande obiettivo l’arrivo del top player in attacco. I tifosi bianconeri ogni giorno leggono nomi di attaccanti o giocatori importanti per l’attacco. Il montenegrino della Fiorentina Jovetic rimane sempre il candidato numero uno ma il club viola non vuole assolutamente perdere un giocatore di quel calibro. Ma negli ultimi giorni si parla di un forte interessamento della Juventus per Fernando Llorente, attaccante spagnolo dell’Atletico Bilbao che piace particolarmente ai dirigenti bianconeri. In caso di arrivo di un bomber la Juventus cederebbe un attaccante anche se Conte vorrebbe comunque un altro giocatore dal calciomercato. Il primo indiziato alla partenza potrebbe essere proprio Alessandro Matri, un giocatore che piace particolarmente al Milan: il club rossonero è alla ricerca di un uomo d’area forte fisicamente per poter comporre con Pato una coppia d’attacco da far paura agli avversari. Gli addetti al calciomercato della Juventus, qualora decidessero di perdere Matri, metterebbe ro nuovamente nel mirino Marco Borriello. Secondo quanto raccolto in esclusiva da Ilsussidiario.net, il giocatore avrebbe già dato il suo ok al ritorno a Torino per poter vestire nuovamente la maglia bianconera. Borriello è arrivato in prestito nella scorsa stagione dalla Roma durante il calciomercato di gennaio. Con la maglia della Juventus Borriello ha iniziato non bene trovando poco spazio nell’undici iniziale schierato da Conte e non riuscendo, nelle poche occasioni a disposizione, a trovare la via del gol, ma si è riscattato nel finale con gol pesanti e soprattutto con un lavoro molto importante che è piaciuto molto a Conte e alla dirigenza bianconera. Oggi Borriello è un giocatore fuori dal progetto di Zeman, si allena a Trigoria da solo per essere sempre in forma in vista di una possibile chiamata. Si è parlato di Borriello anche in chieve Milan, ma il calciatore preferirebbe ritornare da Conte che gli ha mostrato grande fiducia. Sempre da quanto ci è stato riferito in esclusiva da fonti vicine all’attaccante, Borriello non vorrebbe tornare a Milano. Forse per l’ultimo addio traumatico di due anni fa che, si dice, abbia lasciato strascichi pesanti con la tifoseria rossonera e con alcuni compagni di squadra. La Juventus potrebbe prendere Borriello nuovamente in prestito o a parametro zero se la punta napoletana riuscisse a liberarsi dal contratto con la Roma. I giallorossi vorrebbero guadagnare qualcosa ma potrebbero anche accontentarsi di perdere un ingaggio pesante per il bilancio visto che Borriello guadagna circa 5,2 milioni di euro lordi a stagione più ricchissimi premi. La Juventus vuole assolutamente rinforzare l’attacco con una punta come Borriello che andrebbe ad alternarsi con il “famoso” top player. A completare l’attacco della Juventus Giovinco, Vucinic e Pazzini se dovesse concretizzarsi a fine calciomercato lo scambio con Quaglirella. Intanto…

Matri, a meno di clamorose sorprese, dovrebbe andare via a meno che la Juventus non riuscisse a prendere il top player. In quel caso Borriello potrebbe arrivare ma Matri resterebbe sicuramente nell’attacco bianconero della prossima stagione. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori