CALCIOMERCATO/ Juventus, Tevez, nessuna possibilità, rinnovo in vista con il Manchester City (esclusiva)

- La Redazione

E’ di oggi la notizia di un presunto pressing della Juventus per Tevez ma il calciatore argentino non ha nessuna intenzione di muoversi dal Manchester City, anzi, si parla di un rinnovo…

tevez_milanR400
Tevez (Infophoto)

La Juventus ha dato l’addio definitivo a Robin Van Persie, che è passato ufficialmente al Manchester United. L’olandese è stato per tanto tempo in cima ai pensieri dei dirigenti bianconeri che in questo calciomercato estivo devono ancora acquistare il tanto atteso “top player” in attacco. Un giocatore importante dovrà arrivare, visto che il tecnico Conte ha chiesto un bomber. I tifosi si aspettano un nome altisonante, ma il rischio è quello di non raggiungere nessun grande obiettivo in vista della prossima stagione. E’ di oggi la notizia di un nuovo interessamento della Juventus per Carlitos Tevez, attaccante argentino classe 84′ che gioca nel Manchester City. Un giocatore che è stato cercato con insistenza anche dal Milan. A gennaio 2012 Tevez è stato a un passo dai rossoneri visto il suo pessimo rapporto con Mancini. Ma oggi le cose sono cambiate, Tevez è al centro dei progetti del club inglese. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, non ci sono possibilità per la Juventus di arrivare a Tevez. Non solo, il giocatore vuole rimanere per molti anni al City per questo si starebbe già parlando di un possibile rinnovo del giocatore che ha il contratto in scadenza nel 2014. Il rapporto con Mancini è cambiato e lo stesso attaccante argentino ha dichiarato in una intervista al ‘Sun’: “Sto tornando quello di una volta, l’aria intorno a me sembra rinnovata, grazie anche ai miei due amici argentini Zabaleta e Aguero. Mi sento meglio e sto pensando solo a me stesso e per la mia squadra che voglio portare di nuovo al titolo. Lo spogliatoio è molto unito, nonostante qualcuno abbia parlato in precedenza di dissapori all’interno”. Il giocatore ha risolto i problemi con Mancini, che lo ha mandato in campo da titolare nel match di Community Shield contro il Chelsea in cui l’Apache ha segnato anche un grandissimo gol. Tevez nel City gioca in coppia con il connazionale Aguero formando un duo d’attacco straordinario. Insomma, tra Tevez e il City sembra essere tornato il sereno, e questo complica i piani della Juventus. Il calciomercato della Juventus a questo punto ha nel mirino soprattutto Fernando Llorente, attaccante dell’Athletic Bilbao che è in scadenza di contratto. Il problema è che il giocatore viene valutato tanto e la Juventus non intende superare quota 20 milioni di euro: l’affare non sarà facile. La Juventus vorrà certamente puntare su un attaccante ma i bianconeri dovranno anche stare attenti a non spendere cifre importanti per giocatori che non ti cambiano il match con una giocata. Llorente non è un top player, anche se potrebbe servire per la sua forza fisica e il suo modo di giocare.

La Juventus dovrà avere la capacità di chiudere al più presto con il giocatore basco, altrimenti potrebbe riprendere quota l’affare Pazzini-Quagliarella. Lo scambio tra Juventus e Inter potrebbe andare in porto nonostante i rapporti storicamente complicati tra le due società, ma sarà probabilmente un affare che si farà negli ultimi giorni di mercato, se non dovessero andare in porto le altre trattative. I due club sono già d’accordo, manca l’ok dei giocatori, che comunque dovrebbero gradire l’ipotesi di passare in una squadra nella quale possono giocare di più.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori