CALCIOMERCATO/ Juventus, quanto piace il figlio di Bebeto e si punta a bloccare Neto

- La Redazione

Oltre alla pratica attaccanti la Juventus sta cercando di chiudere altre operazioni minori. Piace Mattheus, figlio della leggenda brasiliana Bebeto. Occhio anche a Neto del Siena

neto_siena_r400
(INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Non soltanto Anelka e Lisandro Lopez nei pensieri della Juventus. In corso Galileo Ferraris stanno portando avanti una serie di operazioni minori come ad esempio quella che porta a Mattheus, centrocampista brasiliano in forza al Flamengo, di soli 18 anni, figlio d’arte, essendo il primogenito della leggenda brasiliana Bebeto. Attenzione anche alla situazione legata a Neto, difensore portoghese del Siena. Ieri a Milano, l’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta, e il direttore sportivo Fabio Paratici hanno incontrato il ds dei toscani, Antonelli, e la Juve vorrebbe bloccare subito il centrale per poi portarlo a Vinovo durante la prossima estate. Infine, secco no dal Bari per la comproprietà di Fedato, giocatore che piace molto anche al Napoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori