CALCIOMERCATO/ Juventus, il Parma acquista la metà di Filippo Boniperti

- La Redazione

La Juventus ha ceduto in prestito la metà del cartellino di Filippo Boniperti: il nipote di Giampiero ha già esordito con i bianconeri, ora andrà a maturare esperienza nelle serie minori.

Boniperti_Cobolli
Giampiero Boniperti, qui con Cobolli Gigli (Infophoto)

Operazione di mercato in tono minore per la Juventus ma di un certo “peso”: si lavora sempre sui giovani, dopo gli arrivi di Cevallos e Mattheus. I bianconeri hanno infatti ceduto la metà di Filippo Boniperti alla Juventus. Il cognome dice tutto: Filippo è infatti il nipote di Giampiero, bandiera e poi presidente del club piemontese, prima di Alessandro Del Piero recordmen di presenze e gol in bianconero. Rispetto al nonno, Filippo gioca più indietro, a centrocampo; ha già fatto il suo esordio con la prima squadra, in Europa League e in serie A (con Delneri in panchina). Ha avuto buone esperienze con Ascoli e Carpi. Il Parma ora lo girerà probabilmente in prestito per fargli maturare la necessaria esperienza; la Juventus continua a controllarne la metà, in attesa di capire se investire su di lui. La Juventus ottiene invece la metà di Alberto Gallinetta, che fino al termine della stagione rimarrà al Feralpi Salò.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori