PROBABILI FORMAZIONI/ Juventus-Milan: notizie alla vigilia (Coppa Italia 2012-2013, quarti di finale)

- La Redazione

Domani sera scenderanno in campo Juventus-Milan, per dare vita a un grande quarto di finale di Coppa Italia in gara unica: ecco le notizie sulle due squadre e le loro ptobabili formazioni

Robinho_rigore
Il rigore di Robinho nella partita d'andata (Infophoto)

Domani sera i quarti di finale della Coppa Italia-Tim Cup 2012-2013 vivranno l’appuntamento più prestigioso: alle ore 20.45 scenderanno infatti in campo Juventus-Milan, per dare vita a una grandissima classica del calcio italiano, che ancora una volta attirerà il pubblico delle migliori occasioni allo Juventus Stadium. In palio c’è l’accesso alle semifinali (che si giocheranno alla fine di questo mese), dal momento che si tratta di una gara in partita unica, con il verdetto che sarà deciso – in caso di parità al termine dei tempi regolamentari – ai supplementari o anche ai calci di rigore. Una partita come quella tra i bianconeri e i rossoneri non ha nemmeno bisogno di particolari presentazioni, visto cosa significano queste due formazioni per il nostro calcio; ma in questo momento la sfida può avere un valore davvero speciale. La Juventus di Antonio Conte è reduce dalla clamorosa sconfitta interna contro la Sampdoria, e certamente vorrà evitare di cadere nella prima piccola ‘crisetta’ della sua gestione, che si materializzerebbe in caso di eliminazione; per il Milan di Massimiliano Allegri invece sarà l’occasione di cercare un colpaccio che potrebbe far svoltare una stagione finora deludente. Andiamo dunque a vedere le notizie sulle due squadre e sulle loro probabili formazioni.

I numeri stagionali della Juventus sono straordinari: tra tutte le competizioni, i bianconeri hanno ottenuto finora 19 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte. Però l’inatteso (anche per come si è materializzato) passo falso contro la Sampdoria ha inevitabilmente lasciato qualche strascico, che i bianconeri faranno bene a spazzare via velocemente, come d’altronde sono stati capaci di fare già dopo le sconfitte contro Inter e Milan. In campionato la squadra di Conte primeggia in quasi tutte le statistiche, a dimostrazione del fatto che il suo è un primato meritato. In quanto alla probabile formazione per domani sera, invece, ci sarà il minimo indispensabile di turnover, anche se Marrone potrebbe tornare a centrocampo per far rifiatare Pirlo; rientreranno invece Vucinic e Vidal, mentre Lichtsteiner appare favorito su Isla perché lo svizzero è squalificato in campionato.

Il Milan ha battuto la Juventus in campionato – pur se a San Siro –, ma appare evidente che le stagioni delle due squadre non sono nemmeno paragonabili fono a questo momento. Appunto per questo motivo, però, per il Milan la Coppa Italia assume un valore speciale: espugnare lo Juventus Stadium potrebbe essere una spinta straordinaria per la formazione rossonera, anche dal punto di vista psicologico – senza dimenticare che la Coppa resta la strada migliore per essere certi di un posto in Europa per l’anno prossimo. In quanto alla formazione che Allegri metterà in campo, è da sottolineare il rientro di Mexes in difesa; però si è fermato Constant, e nella retroguardia continua l’emergenza. Robinho andrà in panchina, Bojan sarà titolare dopo la grande prova di domenica e il nodo è la posizione in campo di Boateng.

 

Storari; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Marrone, Pogba, Peluso; Vucinic, Giovinco.All.Conte.

A disp.:Buffon, De Ceglie, Isla, Pirlo, Giaccherini, Matri, Quagliarella.

Amelia; De Sciglio, Mexes, Acerbi, De Sciglio; Montolivo, Ambrosini, Emanuelson; Boateng, Bojan, El Shaarawy. All.Allegri.

A disp.:Abbiati, Gabriel, Antonini, Strasser, Nocerino, Muntari, Flamini, Pazzini, Niang, Robinho.

 

Arbitro: Mazzoleni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori