Calciomercato Juventus/ Pirisi: più Lulic di Kolarov. Cessioni? Marchisio… (esclusiva)

In esclusiva per IlSussidiario.net, il procuratore sportivo Filippo Pirisi parla di alcuni vociferati obiettivi di calciomercato della Juventus, da Senad Lulic ad Aleksandar Kolarov

21.11.2013 - int. Filippo Pirisi
lulic
Senad Lulic (infophoto)

La Juventus non ha ancora la rosa giusta per puntare alla vittoria della Champions League. Questo discorso lo fanno in tanti, molti addetti ai lavori infatti credono che manchi qualcosa ai bianconeri. A gennaio però la Juventus potrebbe puntare solo su qualche calciatore come Biabiany, mentre a giugno ci sarà il grandissimo colpo di mercato dei bianconeri che potrebbe arrivare sulla fascia sinistra. In esclusiva per IlSussidiario.net, il procuratore Filippo Pirisi ha parlato del mercato della Juventus.

Pirlo-Juventus, quanto crede nel rinnovo del giocatore? Tanto, credo che Pirlo possa davvero rinnovare il contratto con i bianconeri in vista della prossima stagione. Gli ultimi segnali sono positivi.

A proposito di centrocampo, si parla molto del possibile addio di un giocatore importante. Su chi scommetterebbe? Io credo che la Juventus non voglia privarsi di nessuno, ma se proprio dovesse sacrificare un giocatore allora credo che potrebbe essere Marchisio, tutto considerato.

La Juventus può competere per la Champions League? Non credo sia ancora pronta per la vittoria della coppa. Mancano ancora alcuni tasselli di qualità.

Dove dovrebbe fare il grande colpo la Juventus? Secondo me in difesa, servirebbe un esterno sinistro di livello per completare il reparto al meglio. Si parla molto di Kolarov e Lulic, che sarebbero due grandi acquisti.

Su chi punterebbe lei?

Fossi nella Juventus punterei maggiormente sull’esterno sinistro della Lazio, Lulic: lo vedo meglio rispetto a Kolarov.

Potrebbe andare via qualcuno a gennaio? Non credo, io penso che a giugno qualcuno potrebbe andare via sulla fascia destra.

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori