CALCIOMERCATO/ Juventus, sfumato l’acquisto di Mattheus: si chiude a luglio?

- La Redazione

La Juventus aveva praticamente chiuso per Mattheus Oliveira, figlio di Bebeto che gioca nel Flamengo: ma all’ultimo i bianconeri non hanno trovato l’accordo sulla modalità di pagamento.

Brasile_Sub20
Foto Infophoto

E’ saltatoall’ultimo il trasferimento di Mattheus Oliveira alla Juventus. Ricorderete quel quarto di finale dei Mondiali 1994: Brasile-Olanda, una delle partite più belle di quell’edizione. I verdeoro (per l’occasione in maglia blu) vinsero 3-2. Bebeto segnò un gol, e festeggiò con il gesto della culla (da allora preso a imitazione da più parti) per il nascituro in arrivo. Il figlio d’arte nel frattempo è cresciuto: oggi ha 18 anni e gioca nel Flamengo come centrocampista. La Juventus ci aveva messo gli occhi sopra e sembrava aver chiuso per il suo acquisto; purtroppo per i bianconeri però non è stato raggiunto l’accordo sulla formula del pagamento, e così Mattheus è rimasto in Brasile. Nella pratica, Marotta aveva offerto due milioni: uno da versare subito, l’altro solo al raggiungimento di un determinato numero di presenze. Il Flamengo ha rifiutato anche perchè, come ha spiegato il vice presidente del club rubronegro, al centrocampista sarà presentata una proposta di rinnovo del contratto. Dovesse arrivare una fumata nera, Mattheus sarà libero di firmare ovunque e la Juventus rimane dunque alla finestra per assicurarselo a partire dal primo luglio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori