CALCIOMERCATO/ Juventus, Marilli (ag. FIFA): assalto a Jovetic, ma l’attaccante perfetto per Conte é… (esclusiva)

- int. Alessandro Marilli

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Alessandro Marsili ha parlato del mercato della Juventus, e in particolare del possibile arrivo di Stevan Jovetic dalla Fiorentina

Icardi_Barzagli
Mauro Icardi, attaccante Sampdoria (Foto Infophoto)

Non sarà una partita facile per la Juventus di Antonio Conte, che allo Juventus Stadium ospiterà Vincenzo Montella e la sua Fiorentina nella prossima di campionato. I toscani si sono consolidati come una realtà dell’attuale serie A, e nella gara di andata impegnarono seriamente i bianconeri. Non sarà facile, anche perché i giocatori viola sono già stati caricati a mille dai tifosi, che hanno spiegato l’importanza di una vittoria contro i rivali storici. Il match contro la Fiorentina sarà importante anche per Stevan Jovetic, attaccante montenegrino del club toscano che piace terribilmente ad Antonio Conte e al d.g. della Juventus, Giuseppe Marotta. In estate i bianconeri proveranno a convincere i Della Valle a cedere il giocatore, non sarà facile però visti i rapporti a dir poco pessimi tra le due società. Juventus e Fiorentina cercheranno di dare spettacolo in campo, anche perché sono due squadre che amano mostrare un bel calcio ai propri tifosi. La Juventus dovrà mantenere i tre punti di vantaggio nei confronti del Napoli, che giocherà qualche ora dopo a Roma contro la Lazio. Per parlare della Juventus e in particolare della situazione Jovetic, abbiamo intervistato l’agente Fifa Alessandro Marilli, in esclusiva a Ilsussidiario.net.

Juventus-Fiorentina non è mai una partita come le altre. E’ vero? Sì, è così per mille motivi. Tra l’altro si affrontano due squadre che probabilmente giocano il miglior calcio d’Italia, quindi speriamo di vedere un grandissimo spettacolo.

Sarà anche la partita di Stevan Jovetic, oggetto del desiderio della Juventus… Verissimo, il montenegrino verrà osservato a vista dai dirigenti bianconeri, anche se non ha bisogno di ulteriori esami.

Crede nell’addio del giocatore a giugno, destinazione Juventus? Dipenderà dall’offerta. Io credo che se Jovetic terminasse il campionato alla grande non basterebbero 25 milioni di euro per portarlo via dalla Fiorentina. Io credo comunque che per la Juventus sia difficile in ogni caso.

Perché? A parità di offerte sono sicuro che la Fiorentina preferirebbe lasciare Jovetic a un club straniero piuttosto che consegnarlo alla Juventus.

I tifosi bianconeri sperano arrivi questo famoso top player… Io credo che la Juventus abbia dei giocatori importanti in attacco. Però sono convinto che per il gioco di Conte sarebbe perfetto un giovane calciatore che milita in Serie A.

Chi?

Mauro Icardi della Sampdoria. E’ un attaccante importante, sarà il giocatore più cercato nel prossimo mercato, chi lo prende farà un affare. Ovviamente bisognerà capire anche l’atteggiamento del ragazzo.

In che senso? Icardi dovrà dimostrare di avere personalità nel passare a un grande club, un top team. Giocare nella Sampdoria è un conto, nella Juventus un altro.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori