INTER-JUVENTUS/ Mirko Vucinic ha la febbre: non convocato

- La Redazione

Mirko Vucinic ha la febbre: Antonio Conte non avrà a disposizione l’attaccante montenegrino per la sfida di domani pomeriggio contro l’Inter. Ci sarà però per l’andata con il Bayern Monaco.

Mirko_Vucinic_Juve
Foto: InfoPhoto

Mirko Vucinic non è stato convocato per Inter-Juventus: il montenegrino ha la febbre e non sarà a disposizione per il big match di domani pomeriggio. Un’assenza pesante per Antonio Conte: Vucinic è l’uomo che può far saltare gli schemi difensivi avversari, se in giornata (e quel “se” è stato spesso e volentieri anche un problema per i bianconeri) può risolvere una partita anche senza segnare, ma semplicemente spaccando in due le retroguardie e facendo comunque la differenza. Lo scorso anno nella partita di San Siro realizzò il primo gol della Juventus (che vinse 2-1); quest’anno sono sette le reti del montenegrino in campionato. Conte dunque dovrà ripensare al suo attacco: probabile che ad affiancare Giovinco sia Alessandro Matri. La sensazione ad ogni modo è che Conte avrebbe comunque rischiato Vucinic se non avesse avuto a tre giorni di distanza l’andata dei quarti di finale di Champions League contro il Bayern Monaco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori