CALCIOMERCATO/ Juventus, Chiono (ag. FIFA): Sanchez meglio di Ibrahimovic, ma il top per Conte è… (esclusiva)

- int. Gabriele Chiono

L’agente FIFA Gabriele Chiono, in esclusiva a Ilsussidiario.net, ha parlato del mercato della Juventus e in particolare del possibile ritorno di Ibrahimovic, per cui sembra pronta l’offerta

sanchez_pedrolopez
Alexis Sanchez (infophoto)

Ibrahimovic anima le prime pagine dei giornali sportivi, come sempre. Se non per le mirabili gesta sul rettangolo di gioco, per i continui trasferimenti milionari. Il prossimo potrebbe riportarlo a Torino, dove tutto è cominciato. La Juventus valuta l’offerta per l’attaccante svedese, che intanto strizza l’occhio e pare addirittura disposto a ridursi sensibilmente lo stipendio. Dalla Germania intanto il Bayern Monaco manda altri messaggi all’Europa: la squadra è sempre più forte, ed Arjen Robben un pò più cedibile. Questo dopo il poker rifilato al Barcellona e l’ufficialità dell’acquisto di Mario Gotze per la prossima stagione, che a rigor di logica togliera ulteriore spazio all’olandese. Bloccata la situaziuone Alexis Sanchez, mentre per il centrocampo del futuro si parla di Clement Grenier, giovane architetto del Lione. Per parlare di questi giocatori ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Gabriele Chiono

Ibrahimovic-Juventus, la trattativa continua. Crede nel ritorno dello svedese? Sto leggendo cifre importanti che non spenderei per un giocatore di 32 anni, pur ancora grandissimo. Un ingaggio da 7 milioni di euro netti, che sarebbero quasi 14 milioni lordi, per quattro anni, è una cifra elevatissima. E poi dimentichiamo il Psg.

In che senso? Sembra che molti si siano scordati del valore del Psg, un club che sta aumentando la propria forza. E’ un club importante che non vuole svendere i propri gioielli. Anche la voce di Lavezzi al Milan secondo me è fantasiosa.

Rivoluzione a Barcellona, rischia anche Sanchez. Potrebbe essere un investimento giusto per la Juventus? In questo caso parliamo di un ragazzo più giovane, che in Italia ha già fatto bene e sicuramente accetterebbe un ingaggio più basso rispetto a Ibrahimovic. Non si è ambientato bene a Barcellona e potrebbe andare via, anche se dubito con la formula del prestito.

Guardiola ha già avuto Goetze per la prossima stagione. Robben verso l’addio: potrebbe far comodo a Conte? Non sono così sicuro che Guardiola voglia privarsi di un giocatore così forte, detto questo Robben sarebbe il giocatore migliore per la Juventus se Conte volesse tornare al 4-3-3. L’olandese è il più forte nel suo ruolo, questo è fuori dubbio.

Serve un sacrificio per arrivare al tesoretto necessario: dopo Vidal ora si parla di Marchisio… 

Non credo davvero a un possibile addio di Marchisio, che è nato e cresciuto nella Juventus. Penso rimarrà a Torino.

Dalla Francia continuano a parlare di un interesse per Grenier del Lione. E’ pronto il giovane francese? Sì, è un ragazzo di talento che potrebbe far bene da subito in bianconero. E’ già protagonista nel Lione.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori