CALCIOMERCATO/ Juventus, Ibrahimovic più vicino con Ancelotti al Real

L’allenatore del Paris Saint Germain, Carlo Ancelotti, sembra destinato al Real Madrid. L’addio di Carletto spinge Zlatan Ibrahimovic lontano da Parigi: la Juventus è alla finestra

27.04.2013 - La Redazione
ibrahimovic_boateng_sveziaR400
Zlatan Ibrahimovic, 34 anni, svedese (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Zlatan Ibrahimovic si avvicina a piccoli passi alla Juventus. Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane circa la volontà dello stesso svedese di decurtarsi parte dell’ingaggio e la voglia della moglie di tornare ad abitare in Italia, a Milano, eco un altro indizio importante che spinge il gigante di Malmoe fra le braccia bianconere. Carlo Ancelotti sembra infatti destinato a dire addio al PSG, destinazione Real Madrid, e il divorzio di Carletto con i parigini sarebbe motivo per Ibra per dire addio al Parco dei Principi. Mino Raiola, il procuratore dell’ex Milan, non ha infatti mai nascosto il feeling fra i due e in una recente intervista ha confessato: “Se Ancelotti lascia il PSG anche Ibra se ne va”. Non è da escludere che lo svedese possa seguire Ancelotti al Real ma la meta più probabile resta la Juventus.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori