CALCIOMERCATO/ Juventus, è fatta per Ibrahimovic? Le cifre dell’operazione

Incredibile indiscrezione: secondo Sport Mediaset, la Juventus avrebbe chiuso per Zlatan Ibrahimovic, che sarebbe il regalo scudetto della società. Ecco le cifre dell’operazione

29.04.2013 - La Redazione
Ibra_Juve
Foto Infophoto

Arrivano notizie interessanti per i tifosi della Juventus. Secondo quanto riporta la redazione di Sport Mediaset, i bianconeri avrebbero praticamente chiuso co il per il ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Possibile? Stando alle indiscrezioni sì: lo svedese era stato a Torino tra il 2004 e il 2006, fortemente voluto da Luciano Moggi e Fabio Capello (che aveva provato a prenderlo anche alla Roma). Allora era una giovane promessa di 23 anni, segnò 26 gol in due stagioni e proprio quando cominciava a prendersi la squadra sulle spalle abbandonò la barca che affondava in serie B. Oggi, a 7 anni di distanza, Ibrahimovic sembrerebbe vicinissimo al grande ritorno. Decisivo sarebbe il rapporto tra Mino Raiola e Pavel Nedved: il primo era procuratore del secondo e oggi i due si sarebbero accordati per 20 milioni di euro come prezzo del cartellino e uno stipendio da circa 8 milioni a stagione, più bonus che lo farebbero alzare. Una riduzione importante nel contratto per un giocatore che, fosse così, ancora una volta non sarebbe riuscito a mettere radici nella sua nuova realtà. L’ambiente bianconero è spaccato riguardo il nome di Ibrahimovic: c’è chi lo considera l’attaccante perfetto, chi invece storce il naso per l’antico “tradimento” e considera che tecnicamente snaturerebbe la macchina perfetta di Antonio Conte. Intanto, attendiamo sviluppi e conferme sulle indiscrezioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori