CALCIOMERCATO/ Juventus, Vucinic sacrificato in nome del modulo?

Mirko Vucinic potrebbe essere sacrificato in nome del modulo e dell’acquisto di un grande attaccante: la Juventus pensa alla plusvalenza e all’opportunità di aumentare il tesoretto

01.05.2013 - La Redazione
vucinic_braccia_aperte
Mirko Vucinic (Infophoto)

Con il che prende sempre più piede in casa Juventus, le strategie di mercato della prossima stagione sono fortemente influenzate dall’aspetto tattico, come abbiamo scritto in precedenza. Libero di oggi riprende un’indiscrezione lanciata da Tuttomercatoweb.com e apre alla possibile partenza di Mirko Vucinic: sarebbe lui il sacrificato di casa bianconera, soprattutto per due motivi: con il nuovo modulo il montenegrino rischia di essere un panchinaro di lusso, e in più vendendolo adesso ci sarebbe la possibilità di realizzare una plusvalenza di circa 6-7 milioni di euro. Sulle sue tracce ci sono soprattutto squadre inglesi: Manchester City e Chelsea, con lo United di Sir Alex Ferguson che potrebbe inserirsi nell’affare, magari con l’ipotesi di una contropartita tecnica (il prescelto di Conte sarebbe Nani, ma non è da sottovalutare nemmeno Valencia, che è più propenso alla fase difensiva ma salta ugualmente bene l’uomo): con il tesoretto accumulato, la Juventus punterebbe a Ibrahimovic o Suarez.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori