Calciomercato Juventus / Bosco (ag. FIFA): ecco perché Conte vuole Diamanti. L’attacco? Da azzerare, ecco la nuova lista (esclusiva)

- int. Christian Bosco

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Christian Bosco, ha parlato del mercato della Juventus e in particolare del possibile arrivo di Alexis Sanchez o Stevan Jovetic

Diamanti_Lazio
Alessandro Diamanti, 29 anni, trequartista del Bologna (Infophoto)

E’ innanzitutto questa la notizia che tutti i tifosi bianconeri aspettavano, perchè non è più una novità o una trovata originale affermare che sia il tecnico salentino il principale artefice del doppio scudetto e della rinascita della Vecchia Signora dalla difficoltà di due settimi posti. Ora che il primo tassello è stato messo al suo posto, si può iniziare a pianificare il mercato della prossima estate con una certezza in più e con l’entusiasmo di chi sa di essere la squadra da battere, ma al tempo stesso con la dovuta attenzione, perchè la differenza tra la vittoria e il secondo posto è sottile ma pesa tanto nei bilanci di fine stagione. Ecco perchè la Juventus punta tanto sul top player: in questo momento sono alte le quotazioni di Gonzalo Higuain, che lascerà il Real Madrid come confermato anche dai Galacticos e si appresta a cambiare campionato. La disponibilità del Pipita ci sarebbe, perchè i bianconeri giocheranno la Champions League e sono una società storica nel panorama europeo. In più, potrebbe anche arrivare un altro attaccante, visto che comunque tutti quelli che fanno parte della rosa di oggi sono sul mercato: tra Stevan Jovetic e Alexis Sanchez potrebbe essere certamente questione di opportunità (per la Juventus trattare con la Fiorentina è molto difficile) ma anche e soprattutto di tattica, perchè nei piani di Conte c’è il ritorno al 4-3-3 e bisogna capire chi dei due giocatori sarebbe il più adatto. Attenzione poi: il top player potrebbe anche arrivare dalla “provincia”, con Alessandro Diamanti che sembra vicino a vestire il bianconero. Abbiamo discusso di questi temi con l’agente FIFA Christian Bosco, che in esclusiva a Ilsussidiario.net ha risposto alle nostre domande.

Antonio Conte continuerà il rapporto con la Juventus. Nessuna sorpresa? Assolutamente no, Conte voleva solo capire se anche la società aveva gli stessi obiettivi suoi, ovvero voler continuare a vincere e puntare alla vittoria in Europa.

Higuain dovrebbe essere il primo colpo della Juventus… E’ un attaccante importante, lui o Benzema farebbero benissimo a Torino, la Juventus ha deciso di puntare su un attaccante che ha esperienza internazionale e segna spesso.

Meglio Jovetic o Sanchez per il 4-3-3 di Conte? Direi meglio Sanchez per un discorso prettamente tattico. Il cileno ama partire sull’esterno, mentre il giocatore della Fiorentina preferisce giocare come trequartista.

Sorpreso dalla volontà del tecnico bianconero di prendere Diamanti? 

Non sono sorpreso visto che Conte apprezza molto Diamanti. Il giocatore del Bologna è maturato molto in questi anni e sono sicuro che potrebbe studiare da erede di Pirlo facendo il percorso simile a quello del centrocampista bresciano.

Nel mirino della Juventus c’è anche Lulic della Lazio. Come convincere Lotito? I rapporti tra le due società sono discreti. Secondo me la Juventus potrebbe inserire come contropartita tecnica Matri che piace molto alla Lazio.

Nella lista dei cedibili c’è praticamente tutto l’attacco. Compreso Vucinic… Penso sia giusto così, il neo di questa stagione bianconera è stato proprio l’attacco che ha segnato davvero poco.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori