Calciomercato Juventus / C. Parisi (ag. FIFA): Higuain-Jovetic? No, la coppia giusta è… (esclusiva)

- int. Costantino Parisi

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Costantino Parisi ha parlato del mercato della Juventus, e in particolare del possibile arrivo di Gonzalo Higuain e Stevan Jovetic in attacco

jovetic_valero_applauso
(INFOPHOTO)

, questo è il dilemma. Parafrasando William Shakespeare, il mercato di casa Juventus per quanto riguarda l’attaccante potrebbe essere riassunto così. Sono loro due infatti gli attaccanti che più di tutti stuzzicano la fantasia di Antonio Conte. Si dice che il Pipita sia vicino: c’è l’ok da parte del Real Madrid alla cessione, c’è il parere favorevole del giocatore al trasferimento in bianconero, c’è ovviamente la volontà della dirigenza di chiudere la prima operazione importante dell’estate. Non si trascura però la pista Jovetic, perchè nonostante i rapporti con la Fiorentina siano freddi il montenegrino rimane un pallino. Può giocare da seconda punta alla Vucinic, creare un 4-3-3 molto offensivo, fare all’occorrenza la prima punta, e poi si sacrifica molto per la squadra. Non si guarda però solo all’attacco: Juan Camilo Zuniga è un giocatore che può far fare un salto di qualità sulla fascia sinistra dove la Juventus non è scoperta ma ha giocatori che non convincono pienamente. Dunque, il colombiano del Napoli può essere un’opzione. Per parlare di tutti questi temi abbiamo interpellato l’agente FIFA Costantino Parisi, che in esclusiva a Ilsussidiario.net ha dato il suo parere sui temi di mercato della Juventus

Higuain pronto per vestire il bianconero. Si tratta di un grande giocatore non crede? Assolutamente sì, è un bel giocatore che segna tanto, solo che non credo sia il giocatore giusto per la Juventus.

Perché? Io credo che ai bianconeri servirebbe una certezza come Luis Suarez, che non costa molto di più rispetto a Higuain ma ha dimostrato di essere più continuo e potrebbe aiutare la Juventus a fare il salto di qualità.

Higuain quindi non è l’uomo giusto, ma Jovetic? Purtroppo non credo che il montenegrino faccia fare la differenza alla Juventus, sarebbe meglio destinare l’investimento su Robert Lewandowski.

A sinistra piace Zuniga. Punterebbe su di lui? Zuniga non è un giocatore di prima fascia, diciamo di seconda, però ha qualche limite in entrambe le fasi, sia quella difensiva che quella offensiva. Meglio Asamoah.

Il ghanese l’ha convinta in quella posizione? 

Non tanto, ha pagato a caro prezzo le fatiche di Coppa d’Africa e onestamente non lo vedo un giocatore importante in quella zona del campo. Credo possa giocare meglio più al centro, nel ruolo in cui si è affermato nell’Udinese.

Su chi dovrebbe puntare la Juventus? Sul terzino sinistro del Borussia Dortmund Marcel Schmelzer, un giocatore perfetto per Conte.

 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori