CALCIOMERCATO/ Juventus, Conte: non ci sono i soldi per i top player!

- La Redazione

L’allenatore della Juventus, Conte, manda un messaggio ai propri tifosi circa la campagna acquisti estiva ormai alle porte. Il tecnico dei campioni d’Italia stoppa l’arrivo dei top player

Conte_conferenza_processo
Antonio Conte (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Sembra preoccupato l’allenatore della Juventus, Antonio Conte. Il tecnico dei campioni d’Italia ha voluto mandare un sms in tutta onestà ai milioni di supporters bianconeri, avvisandoli che i famosi top player da 30/40 milioni di euro, non metteranno piede nei prossimi mesi a Vinovo. Conte ne fa una semplice questione economica: «Non possiamo pensare che in estate arrivino giocatori da 30-40 milioni. Ancora non ci siamo, magari tra due-tre anni ci potremo permettere di prendere giocatori di questo valore. Adesso bisognerà escogitare qualcosa tenendo conto che i soldi sono pochi». Il tecnico salentino invita la dirigenza a racimolare in qualche modo il necessario per una campagna acquisti di prima fascia. La via più semplice è la cessione dei moltissimi esuberi di stanza a Torino, a cominciare dai vari Matri, Quagliarella e Vucinic. La speranza dei tifosi è che nessun big venga ceduto: ma se fosse necessario un sacrificio per un attaccante da urlo?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori