Calciomercato Juventus / Su Marchisio c’è ancora l’ombra dello United

- La Redazione

C’è ancora il Manchester United su Claudio Marchisio: il centrocampista della Juventus piace tantissimo ai Red Devils che lo vorrebbero per sostituire una bandiera come Paul Scholes

claudio_marchisio_r400
Claudio Marchisio - Infophoto

Sostituire una bandiera come Paul Scholes non è facile. Il Manchester United deve riaffrontare il problema un anno dopo: la scorsa estate il centrocampista inglese si era già ritirato dal calcio giocato, ma la voglia di dare due calci al pallone e l’aiuto richiestogli da Sir Alex Ferguson lo avevano convinto al rientro in campo. Oggi però Scholes ha deciso: smetterà qui, e allora si apre un buco nella rosa dei Red Devils, non tanto come posizione in campo ma come carisma e leadership. Ecco perchè su Claudio Marchisio si stende nuovamente l’ombra lunga di Manchester; Sir Alex Ferguson non sarà più l’allenatore, ma resta all’interno del club e quelle che sono le sue preferenze saranno state ben ascoltate da David Moyes. Del resto un uomo che ha sempre ammesso di aver tratto ispirazione per le sue squadre dalle videocassette delle partite della Juventus di Marcello Lippi non può non apprezzare i bianconeri di Antonio Conte, e gli uomini più rappresentativi della squadra; il Daily Express rinnova dunuqe l’interesse per Marchisio, che del resto in Italia è tacciato di essere un possibile sacrificato in caso la Juventus decida di aumentare il tesoretto per il mercato. Per il momento i campioni d’Italia non ci sentono: sanno bene che la cessione del Principino scatenerebbe una mezza rivolta da parte dei tifosi. A volte però le logiche del mercato riescono a sovvertire qualunque discorso basato sulla fede dei fan…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori