Calciomercato Juventus / Tante contropartite possibili per Zaza

- La Redazione

Juventus e Sampdoria potrebbero dare vita a uno scambio di mercato che coinvolga Simone Zaza, attaccante che piace molto ai bianconeri. I blucerchiati hanno gli occhi su molti juventini

cordoba_matri
Foto Infophoto

E Juventus, storie di mercato che si intrecciano. Era l’estate del 2010: Giuseppe Marotta, Fabio Paratici e Gigi Delneri si erano appena trasferiti in bianconero dalla Genova blucerchiata, dove avevano raggiunto i preliminari di Champions League. Allora naturalmente si era parlato di acquisti: sembrava che uno tra Pazzini e Cassano potesse trasferirsi in bianconero. Non fu così, perchè a Garrone non era andata giù che i tre membri dello staff tecnico l’avessero “abbandonato”: alla fine il solo Marco Storari passò dalla Sampdoria alla Juventus. Sembra che oggi possa esserci la possibilità di altri affari: ai doriani infatti piace una serie di calciatori dei campioni d’Italia che Antonio Conte considera sacrificabili sul mercato. Tra questi, riporta Il Secolo XIX, ci sono i due attaccanti Alessandro Matri e Fabio Quagliarella (per lui sarebbe un ritorno), ma anche Sebastian Giovinco, Paolo de Ceglie e Luca Marrone, che nel caso si trasferirebbe in prestito per fare esperienza. Non solo Storari dunque: altri juventini potrebbero passare alla Sampdoria. I bianconeri allora studiano la situazione: non è un mistero che a Vinovo piaccia molto Simone Zaza, che a questo punto potrebbe rientrare in uno scambio. Si tratta solo di individuare il giocatore che alla Sampdoria potrebbe fare più comodo e sistemare nel caso i conti; in questo modo la Juventus passerebbe in vantaggio rispetto ad altre squadre (come Milan e Napoli) che cercano l’attaccante appena retrocesso con la maglia dell’Ascoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori