Calciomercato Juventus / Terminato l’incontro con Higuain: c’è un accordo di massima

- La Redazione

Higuain-Juventus, il primo contatto è buono: i bianconeri hanno terminato il colloquio con il Pipita e ci sarebbe un accordo di massima per il trasferimento. Ora si tratta con il Real Madrid

Higuain_Gonzalo_R400
Foto Infophoto

E’ appena terminato l’incontro tra la Juventus e Gonzalo Higuain. Era stato ampiamente anticipato che la dirigenza bianconera sarebbe volata a Madrid per incontrarsi con l’entourage del calciatore argentino: è il Pipita infatti l’obiettivo numero uno per l’attacco, individuato da tempo come l’uomo giusto da mettere in area di rigore per segnare quei gol che ogni tanto i bianconeri hanno difficoltà a segnare. L’incontro di oggi, ha riferito Gianluca di Marzio a Sky Sport 24, è andato bene: c’è un accordo di massima tra la Juventus e il calciatore, anche se non sono note le cifre dell’operazione (che comunque andranno riviste e discusse). Il punto importante comunque è che ci sia la volontà di Higuain di trasferirsi in bianconero, e che come noto il Real Madrid sia tecnicamente disposto alla cessione: certo bisognerà attendere probabilmente che sia annunciato il nuovo allenatore (che può avere voce in capitolo), ma già oggi la dirigenza dei campioni d’Italia potrebbero incontrarsi con i vertici delle Merengues e abbozzare un’ipotesi di offerta. Si attendono novità nei prossimi giorni, ma la Juventus potrebbe essere vicina al secondo colpo di mercato (dopo quello di Fernando Llorente) per la prossima stagione. Il suo arrivo potrebbe precludere a una partenza, ovviamente: tra gli indiziati sempre Matri e Quagliarella – che possono tornare buoni come contropartita da presentare alla Fiorentina per Stevan Jovetic.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori