CALCIOMERCATO/ Juventus, Sperati (ag. FIFA): Conte “minaccia” la società. Ljajic o Jovetic? Più facile il primo…(esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Claudio Sperati, ha parlato del mercato della Juventus e in particolare ha commentato le parole di Antonio Conte…

05.05.2013 - int. Claudio Sperati
conte_2
Antonio Conte - Infophoto

Archiviata oramai la pratica Scudetto, la Juventus è già proiettata al mercato per allestire la squadra del prossimo anno. Non sarà un passaggio semplice perchè stavolta il “Ferguson juventino” non si accontenterà. E infatti ha già iniziato a “minacciare” Beppe Marotta e Andrea Agnelli: in soldoni, se non si farà come dice lui, è pronto ad andarsene. E le offerte non gli mancano di certo. Le operazioni di calciomercato verranno quindi seguite a distanza ravvicinata dal tecnico della Juventus. Una sorta di commissariamento obbligato per i dirigenti juventini che non possono proprio ora rischiare di perdere Antonio Conte, l’unico vero top player che hanno. Se qualcuno decidesse di portare avanti un tira e molla rischierebbe di far saltare il banco. Il mister bianconero vuole due punte importanti per provare a vincere in Europa: se Ibrahimovic pare ormai in dirittura d’arrivo, a parte le scaramucce economiche con Raiola, l’altra casella del reparto avanzato potrebbe essere occupata da un giocatore della Fiorentina: Jovetic o Lijajc. Due gioiellini che il club di Della Valle si è già rassegnato a perdere nel mercato estivo. C’è da dire che a complicare l’operazione c’è il pessimo rapporto tra i dirigenti della Juventus e quelli della Fiorentina. Su questo scenario e sulle possibili evoluzioni ilSussidiario.net ha deciso di interpellare  in esclusiva l’agente Fifa Claudio Sperati.

Antonio Conte ha voluto lasciare dubbi sul proprio futuro alla Juventus. Che significa? Conte ha voluto mandare dei messaggi chiari alla società Juventus. Non si accontenterà di vincere in Italia, vuole arrivare a giocatori importanti per lottare anche in Champions League nella prossima stagione.
Tanti club pensano a Conte.
Il tecnico della Juventus è molto apprezzato così come quello del Borussia Dortmund Klopp. Non credo andrà via dalla Juventus proprio in questo momento ma sono sicuro che ha voluto mandare messaggi importanti.
La Juventus ha intenzione di insistere per Jovetic. Giocatore giusto?
§
Io credo che la Fiorentina, visti i pessimi rapporti con la Juventus, abbia voglia di cedere il giocatore all’estero piuttosto che cederlo ai bianconeri nella prossima stagione. Sarebbe uno sgarbo troppo importante per i tifosi della società viola.
A proposito di sgarbo: anche Ljajic nel mirino dei bianconeri.

Sarebbe sicuramente più facile per la Juventus prendere il giocatore serbo visto che è in scadenza di contratto nel 2014 e soprattutto non viene visto come un simbolo della Fiorentina.
L’affare di Ibrahimovic si farà?

Penso di sì perché ci sono personaggi importanti che stanno cercando di riportare lo svedese a Torino. Con Raiola e lo svedese non si può mai sapere.
Il sacrificato potrebbe essere Vucinic.
E’ un giocatore che onestamente cederei in caso di grande offerta perché non è decisivo e raramente arriva a doppia cifra a fine stagione.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori