Calciomercato Juventus / Il Galatasaray molla Nani, spiraglio per i bianconeri?

- La Redazione

Il Galatasaray ha ufficialmente abbandonato la pista Nani: lo ha rivelato il presidente del club turco, che aveva offerto 7 milioni di euro per il laterale portoghese del Manchester United

Nani_fallo
Luis Carlos Almeida da Cunha, meglio noto come Nani (Infophoto)

Il Galatasaray molla la presa per Nani. L’esterno portoghese era entrato nelle mire del club turco, che il prossimo anno vuole confermarsi in patria e tornare a giocare i quarti di finale di Champions League; si parla anche del possibile arrivo di Kevin Prince Boateng, segno tangibile di una politica votata alla grandezza sul mercato per tornare grandi sul campo. Tuttavia, il presidente dei Leoni di Istanbul, Unal Aysal, ha dichiarato di non essere più sul giocatore del Manchester Uinted: “Abbiamo offerto 7 milioni di euro; i Red Devils hanno rifiutato e noi non possiamo offrire di più. Quindi, abbiamo depennato Nani dalla lista della spesa: lo United vuole 10 milioni”. Potrebbe sempre trattarsi di fumo negli occhi: una strategia per distogliere le attenzioni delle altre società e lavorare nell’ombra per arrivare al giocatore. 

Non dovesse essere così, uno spiraglio potrebbe averlo la Juventus. Conte ha sempre ammirato Nani, fin dal primo anno sulla panchina dei bianconeri. All’epoca lo schema preferito era il e, nella “sbornia” da esterni dei futuri campioni d’Italia, il nome del portoghese che ha chiuso la sesta stagione a Old Trafford era tra i primi della lista. Allora però lo United chiedeva molto: Nani era ancora un titolare, fondamentale per il gioco di Ferguson. Adesso le cose sono cambiate, al punto che lo stesso giocatore ha chiesto di essere ceduto non trovando più spazio. Sir Alex nel frattempo ha detto basta e sulla panchina è arrivato David Moyes: naturalmente Nani potrebbe chiedere di restare, ma sembra proprio che la sua avventura inglese sia finita. E quindi, i bianconeri si possono inserire: le priorità sembrano al momento essere altre, ma un pensierino lo si può sempre fare, anche e soprattutto se i nomi più caldi non dovessero arrivare a Vinovo.

Clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 12 giugno 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori