Calciomercato Juventus / Perna (ag. FIFA): Jovetic o Higuain? C’è un piano B… (esclusiva)

- int. Stefano Perna

L’agente Fifa Stefano Perna parla del calciomercato della Juventus e in particolare del possibile arrivo di Higuain, trattativa però difficile. Altri nomi sono Tevez, Jovetic e Diamanti…

alessandro_diamanti_bologna_r400
Alessandro Diamanti, centrocampista Bologna (Foto Infophoto)

I tifosi della Juventus in questi giorni continuano a sentir parlare di tanti campioni come possibili rinforzi per i bianconeri in vista della prossima stagione, quando certamente il grande obiettivo della formazione allenata da Antonio Conte sarà la vittoria della Champions League. Ogni giorno ci sono sviluppi e voci contrastanti, in particolare per quanto riguarda i tre obiettivi principali, quelli che sarebbero in grado di spostare gli equilibri in modo importante, a partire dalla base di una squadra che già ha dominato in Italia negli ultimi due anni. Stiamo parlando naturalmente degli attaccanti argentini Gonzalo Higuain e Carlos Tevez, e del montenegrino Stevan Jovetic. Nomi che continuano a tenere banco ormai da settimane e che catalizzano l’attenzione: d’altronde sono ormai due anni che la Juventus insegue il famigerato top player per l’attacco, principale argomento di discussione sulla squadra costruita dal presidente Andrea Agnelli e dal direttore generale Giuseppe Marotta. Attenzione però: è necessario pensare anche a soluzioni alternative come Alessandro Diamanti, e soprattutto c’è il rischio di dover sacrificare qualche big della rosa attuale per arrivare a questi campioni. Abbiamo parlato di questi e altri temi sulla Juventus con l’agente Fifa Stefano Perna, in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.
L’affare Higuain è sempre più difficile da realizzare, ma sarebbe il colpo di questo calciomercato per la Juventus. Che ne pensa? Secondo me l’affare è molto complicato perché il Real Madrid non vuole una cifra inferiore ai 30 milioni di euro. Se la Juventus pagherà quel prezzo, allora porterà a casa il giocatore.
L’alternativa è Tevez, andrebbe bene per il gioco di Conte? Non credo, secondo me Tevez è perfetto per il Milan e non per la Juventus. Tevez è un attaccante diverso dall’argentino del Real Madrid.
Anche per Jovetic la situazione non è certo facile… Qui purtroppo per la Juventus influisce molto la difficoltà di rapporti con la Fiorentina. Jovetic ha un valore di 30 milioni di euro e i Della Valle non scenderanno da quel prezzo.
Diamanti viene visto come l’alternativa giusta a Jovetic. E’ d’accordo? Sì perché Diamanti ha dimostrato di essere un calciatore di valore. Per questo potrebbe arrivare lui qualora il montenegrino dovesse rimanere a Firenze.
Vidal vorrebbe la maglia numero 10 di Del Piero, sarebbe giusto? E’ giusto che il cileno possa prendere quella maglia. Nella Juventus non c’è stato solo Del Piero, ma anche altri campioni come Sivori, Platini, Baggio…
Si aspetta qualche cessione eccellente? Bisognerà stare molto attenti alla situazione di Vidal e Marchisio, due giocatori importanti. Uno dei due può essere sacrificato. (Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori