Calciomercato Juventus / Albrigi (ag. FIFA): Tevez più vicino di Higuain. Ogbonna-Zuniga ok (esclusiva)

- int. Simone Albrigi

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente FIFA Simone Albrigi valuta le mosse di mercato della Juventus, che sta per acquistare Ogbonna e vorrebbe aggiungere Zuniga e il top player…

vidal_zuniga
(INFOPHOTO)

La Juventus prosegue a lavorare su più tavoli per il calciomercato estivo. Ci sono le trattative per l’attacco, che interessano tre giocatori. Movimenti più rilevanti sui fronti argentini, Gonzalo Higuain e Carlos Tevez, che su quello Stevan Jovetic. Marotta però pensa anche alla difesa: per Ogbonna non è bastato un incontro di quattro ore con il Torino, ma le parti si rivedranno e la chiusura non pare lontana. Antonio Conte dal canto suo vorrebbe Zuniga, che il Napoli non cederà facilmente e probabilmente non all’Inter, cosa che aiuta la Juventus. Il fronte giovani invece propone un Vasco Regini in rampa di lancio, ma ancora in comproprietà tra Sampdoria ed Empoli. Per parlare di queste ed altre situazioni ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Simone Albrigi

Sì, parliamo del difensore della Nazionale italiana, un giocatore di 25 anni, credo possa davvero aiutare la Juventus a non subire gol anche in Europa.

Stesso discorso per Zuniga? Assolutamente sì: Zuniga è stato richiesto da Conte e questo è sinonimo di garanzia. Al tecnico salentino piacciono i giocatori polivalenti.

A proposito di difensori, piace molto il giovane Vasco Regini… Diciamo che ha dimostrato di valere la serie B, disputando un ottimo campionato così come tutto l’Empoli. Può essere un talento su cui puntare.

Come mai la Juventus punta più su Tevez che su Higuain? Tecnicamente i due sono quasi equivalenti, però credo che in attacco la Juventus cerchi un giocatore più rapido rispetto ad Higuain.

Ci sarebbe anche Lewandowski… Questo è un giocatore fantastico, mi ha impressionato durante la doppia sfida con il Real Madrid. Però costa davvero tanto e bisognerebbe fare alcune scelte dolorose per provare ad acquistarlo.

Chi potrebbe lasciare la Juventus? Credo che un giocatore come Matri non abbiano più voglia di restare in panchina a Torino: cercherà nuovi stimoli altrove. (Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori