Calciomercato Juventus / Dall’Inghilterra 17 milioni per Cardozo

- La Redazione

Oscar Cardozo, paraguayano del Benfica, è monitorato dalla Juventus: dall’Inghilterra è arrivata per lui un’offerta da 17 milioni di euro, ma non si da quale squadra provenga

cardozo_tiro
cardozo (infophoto)

Ci sono 17 milioni di euro sul piatto per Oscar Cardozo. Da parte di chi? Non si sa: è noto solo, come ha riportato O Jogo, che la maxi offerta arriva dalla Premier League. Non che la rosa dei candidati sia troppo ampia: il Chelsea per esempio ha avuto modo di osservare il paraguayano da vicino nel corso della finale di Europa League e potrebbe aver rotto gli indugi; il Manchester City come noto ha ampie disponibilità economiche e sa ormai che Edin Dzeko è più lontano dall’Etihad Stadium che vicino; l’Arsenal farà una grande campagna acquisti e ha pronta un’offerta da 28 milioni di euro per Gonzalo Higuain, dunque Cardozo potrebbe essere il piano di riserva. Sullo sfondo, attenzione al Tottenham che un grande attaccante non ce l’ha e lo vorrebbe. Quel che conta è che la punta del Benfica – che negli ultimi tempi sembrava essere ad un passo dal Fenerbahce, altro avversario dei lusitani in Europa League – è monitorato anche dalla Juventus, che nonostante i 30 anni di età lo considera una sorta di piano B qualora Marotta e Paratici non riuscissero a mettere le mani su uno dei principali obiettivi (anche se Tevez sembra vicino). Certo, fosse il Manchester United ad avere offerto i 17 milioni le prospettive potrebbero cambiare: a quel punto, significherebbe che Javer Hernandez sarebbe in partenza, con i bianconeri che potrebbero approfittare della situazione. 

Intanto la Juventus lavora su altri fronti: per esempio, quello delle comproprietà e dei prestiti. Come quello di Alberto Masi, il difensore centrale del 1992 che i bianconeri hanno acquistato la scorsa estate dalla Pro Vercelli, lasciandolo poi ai bianchi per maturare esperienza in serie B (la squadra era appena stata promossa dalla Lega Pro). A gennaio il passaggio alla Ternana, una squadra con altre ambizioni (per un certo periodo i rossoverdi hanno flirtato con i playoff, pur essendo loro stessi neopromossi); Masi qui non ha trovato inizialmente più spazio, poi ha iniziato a giocare ed evidentemente ha convinto, perchè ora gli umbri vorrebbero la conferma del prestito da parte della Juventus. Che sta valutando la situazione: dovesse arrivare anche Ogbonna, nell’immediato Antonio Conte non avrebbe bisogno di un altro centrale, e portarlo in rosa significherebbe fargli fare tanta panchina e rischiare di bruciarlo. Possibile quindi che la richiesta della Ternana venga accettata, ma si potrebbe anche pensare a un inserimento in qualche trattativa. Nei prossimi giorni comunque la situazione si sbloccherà, domani sera scade il termine per le comproprietà e da quel momento la Juventus avrà più chiara la situazione dei suoi giovani.

(clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 19 giugno 2013)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori