CALCIOMERCATO/ Juventus, per Ogbonna si chiude martedì, novità Mendy

- La Redazione

Dopo tante indiscrezioni, chiacchiere e notizie più o meno veritiere, la Juventus è veramente vicina all’acquisto di Angelo Ogbonna. Col Torino mancano solo i dettagli, l’operazione si farà

ogbonna_robinho_torino_milanR400
Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – E’ praticamente fatta. A meno di clamorosi colpi di scena dell’ultima ora, Angelo Ogbonna, difensore del Torino nel giro della Nazionale, vestirà la prossima settimana la casacca bianconera. Dopo giorni di chiacchiere e indiscrezioni varie, alla fine la Juventus è ad un soffio dal suo nuovo rinforzo difensivo, e il giorno chiave sarà martedì, con l’aggiunta di mercoledì in caso di dettagli da limare. Da corso Galileo Ferraris partirà un assegno con destinatario il patron del Toro, Urbano Cairo, pari a sette milioni di euro. In più, i campioni d’Italia in carica gireranno ai cugini la propria metà di Ciro Immobile (l’altra metà appartiene al Genoa), calciatore vice-campione d’Europa con l’Under-21 azzurra, che ha già espresso il proprio gradimento all’operazione. Una trattativa del valore di circa 15 milioni di euro, una cifra interessante anche se inferiore alle richieste iniziali dei Granata pari a 20 milioni di euro.

CALCIOMERCATO JUVENTUS – In attesa che arrivi la fatidica fumata bianca per l’affare Ogbonna, la Juventus continua a guardarsi attorno in cerca di possibili innesti per la prossima stagione. Oltre ai soliti noti, Tevez, Higuain e Jovetic, la Vecchia Signora avrebbe messo nel mirino il giovane talento Benjamin Mendy, francese in forza al Le Havre, giovanissimo classe 1994, che in patria è già stato ribattezzato il nuovo Evra. Capace di giocare sia nel ruolo di terzino quanto in quello di esterno, è un titolare fisso nel proprio club, nonostante la tenera età, nonché un elemento basilare nella selezione Under-19 francese. Il suo contratto scadrà il 30 giugno del 2014 e la Juventus potrebbe quindi acquistarlo e portarlo a Vinovo in cambio di un esborso minimo. L’offerta dovrebbe aggirarsi attorno ai 2 milioni di euro anche se i francesi vorrebbero ottenere qualcosa in più. In caso di acquisto, Mendy potrebbe essere parcheggiato nel Sassuolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori